Trote nel sotto riva
Lake trout Academy 2020 - 5 puntata
Trabucco Switch Lake Trout
novità Trabucco 2020
Tremarella al minimo
Lake trout Academy 2020 - 4 puntata
Pesca con il galleggiante
Lake trout Academy - 3 puntata
Piombino e catenella
Lake trout Academy - 2 puntata
Trabucco Warden Slim Lake Trout
novità trabucco 2020
Pesca con il vetrino
Lake trout Academy - 1 puntata
8° Raduno Macinator - 2019
Laghi di Castello (PC)
ABC Trota Lago
Raccolta di articoli dedicati alla trota lago

Bombarde a pelo d' acqua

29/10/2017 12:44 #1 da Luca1907
Bombarde a pelo d' acqua - discussione creata da: Luca1907
Buongiorno a tutti,

Che bombarde utilizzate per la pesca appena sotto la superficie in alternativa alla maracas o altre completamente galleggianti?
Io utilizzo le tubertini Pro 0 (quelle con la fascia arancio o rosso) ma cerco qualcosa di piu resistente perche le tubertini sono moooolto delicate.
Ho provato le Dream 0.2 ma scendono di piu..

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

29/10/2017 13:09 #2 da maxlo73
io mi trovo molto bene con le Fassa Competition,oppure le Fassa Specialist Eva.Le EVA,mi pare costino un pelo di più,ma mi danno l'idea di essere anche più resistenti
Solitamente per una pesca a galla,uso le Eva Zero Gold,mentre se voglio una bombarda un pelo più affondante utilizzo le competition o le eva versione white

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.234 secondi

Sabato 23 aprile abbiamo testato per voi i laghi Carcana: un bellissimo complesso di tre laghetti adibiti soprattutto per la pesca alla trota, che si trova a Zibido S.Giacomo,in provincia di Milano; dopo aver dato un occhiata veloce ai tre laghi, abbiamo scelto il lago 1. In questa battuta di pesca abbiamo coinvolto oltre che alle nostre ragazze Ele e Anto anche il paparazzo Ghibbo e la sua bellissima famiglia composta dalla sua compagna Marty e dal piccolo Gabry che come vedrete è già un promettente Macinator! La giornata purtroppo non era cominciata benissimo a causa di

Costruito in svariate forme, differenti materiali e di diverse grammature; il galleggiante, comunemente chiamato anche: “ tappo”, può essere considerato uno dei “simboli” della pesca. Chiunque debba crearsi un’immagine di pesca lo farà, con tutta probabilità, pensando anche ad un galleggiante. Il suo compito è quello di trattenere la lenza ad una profondità prestabilita e di segnalare al pescatore le abboccate del pesce, immergendosi. Nonostante l’immagine del galleggiante sia comunemente associata ad un tipo di pesca “statica”, da qualche tempo, esso ha trovato largo impiego anche nel settore trota lago, agonistico e non solo. Molti

Probabilmente alcuni di voi non ne hanno ancora sentito parlare; altri ne conoscono il nome, magari il design ma nulla di più; e così, in questo articolo, vi voglio presentare una nuova serie di canne da pesca specifiche per la trota lago e realizzate dalla stretta collaborazione tra la ditta: "Majora" ed il giovane campione di pesca trota lago bresciano: Fabio Zeni. Personalmente conosco da parecchio tempo Fabio per nome e per fama, ma, purtroppo, tra differenti impegni agonistici e non, ho avuto modo di conoscerlo meglio soltanto poco tempo fa; quando, tra una chiacchiera

Domenica 4 dicembre 2011, presso il laghetto: “La trota nel birreto”, di Corno Giovine (LO) si è svolta una gara di pesca alla trota in lago ad invito sponsorizzata dalla Lineaeffe e dall’enoteca “Le Rive” di Lodi, in collaborazione con la società di pesca “Codogno 80”, aperta a 20 coppie alla quale, ovviamente, anche io Bonez e Pordo abbiamo partecipato. Per l’occasione, dal titolo: “Trofeo Lineaeffe”, sono state immesse, sabato 3 dicembre, 200Kg di trotelle da gara per un totale di circa 1500 pesci che, al nostro arrivo presso il lago, la domenica mattina, ci

 

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it e vuoi dare il tuo contributo per sostenere le spese di mantenimento del sito puoi farlo attraverso una piccola donazione. Per effettuare la tua donazione scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure , CLICCA sull'immagine sottostante per effettuare la tua donazione mediante connessione protetta,  attraverso il diffusissimo e sicuro metodo di pagamento paypal con una normalissima carta di credito: