Filo Preferito

08/10/2018 22:16#1da SteCrema
Filo Preferito - discussione creata da: SteCrema
Buongiorno a tutti,

Vorrei aprire questo post per confrontarci su che filo utilizzate, sia per l'agonismo che per diletto.

Io solitamente sia in gara per qualche pescata occasionale utilizzo sempre il Daiwa Brave.

Pro : filo di grande qualità e davvero molto resistente sia alle abrasioni che al nodo

Contro : il prezzo, poiché 13,50€ per 80m(si esatto 80 e non 50 o 100 come sono di solito le altre bobine) non sono affatto pochi


Aspetto le vostre perché sono curioso di sapere le opinioni su altri prodotto da voi utilizzati.

Ciao!!!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

09/10/2018 08:53#2da Bonez
Filo Preferito - Risposta di: Bonez
Ciao, personalmente, attualmente, utilizzo Spectrum Jtm in bobine da 50mt e mi trovo molto bene.

ciauuuuuuuz

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

09/10/2018 09:19#3da Justo
Filo Preferito - Risposta di: Justo
Ciao, quando debbo usare del fuoro Carbon utulizzo sia per la trota, ma soprattutto il colpo, riverge della colmic!! Costa caro, ma a mio avviso non a rivali!! Ora però son curioso di provare il nuovo slr75 della maver!!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

09/10/2018 11:25#4da SteCrema
Filo Preferito - Risposta di: SteCrema
I fili che avete indicato gli usate sia nei diametri maggiori(tipo 0,18/0,20) che per i diametri minori quando c'è da fare ricerca (tipo 0,12/0,10)?

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

09/10/2018 11:34#5da Justo
Filo Preferito - Risposta di: Justo
Certamente, dallo 0,06 fino al 18 quando vado a trote oppure a gattoni o storioni dove c’è acqua limpida, chiarente in quel caso salgo di diametro

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

09/10/2018 14:11#6da Bonez
Filo Preferito - Risposta di: Bonez

SteCrema ha scritto: I fili che avete indicato gli usate sia nei diametri maggiori(tipo 0,18/0,20) che per i diametri minori quando c'è da fare ricerca (tipo 0,12/0,10)?


Io utilizzo Spectrum Jtm nelle misure da 0,10 fino a 0,20 per la trota lago. Le misure: 0,10 a 0,12 solo in gara.

ciauuuuuuuuz

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

09/10/2018 20:02#7da Justo
Filo Preferito - Risposta di: Justo
E come ho detto tante volte, non esiste un filo migliore dell’altro..... ma bensì il migliore è quello che ti trovi meglio, ricordati non conta la marca!!! I miei fili sono: tatanka per lenza madre, slr per finali, il buon vecchi smart tt per mulinelli!! Oltre al citato riverge.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

10/10/2018 12:19#8da phede86
Filo Preferito - Risposta di: phede86
Iu uso Asso Invisible e Trabucco s-force entrambi molto buoni, anche se l'asso lo reputo migliore.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

08/11/2018 23:19#9da JaKe
Filo Preferito - Risposta di: JaKe
Madre: shimano invisitec 0.185
Finale: shimano silk shock nylon 0.14 e shimano aspire fluorocarbon 0.16, o anche il maver tt 0.1

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.061 secondi

Ancora una volta: Daiwa, una delle aziende leader nel commercio di attrezzatura ed accessori per la pesca in generale o meglio, più nello specifico: "Daiwa Italy", grazie all'esperienza ed alla collaborazione del grande "Maestro" Fausto Buccella ha dato vita ad una nuovissima serie di canne per la trota lago destinata ad un'ampia clientela di agonisti ma non solo. Questa nuova serie di ben 19 canne che prende il nome di: "Theory Super Slim" o più brevemente: "Theory"è stata infatti studiata e commercializzata per colmare il divario qualitativo ed economico presente tra due importanti serie

Perché dobbiamo rilasciare il luccio? Il luccio va rilasciato perché questo fantastico predatore sta scomparendo. Soffre l'inquinamento, soffre le reti dei pescatori di professione, soffre la crudeltà dei bracconieri, soffre i cosiddetti: “padellari”; ovvero coloro che non rilasciano nulla. In Italia ne sono rimasti pochi e soltanto in pochissimi ambienti. Quello che un tempo era al vertice della catena alimentare, è ormai diventato solo una cattura occasionale. Partiamo da un dato di fatto: per avere la certezza di non arrecare alcun, seppur minimo, danno ai pesci dovremmo evitare di andare a pesca. Nella pratica del Catch

Il vetrino: definito anche “ghost” (fantasma), proprio per la sua trasparenza e conseguente mimetismo in acqua, non è altro che una zavorra, simile al classico piombino, ma costruito in vetro, la cui principale caratteristica è quella di dimezzare, all’incirca, il proprio peso specifico una volta che esso viene immerso in acqua. Ad esempio, a differenza di un piombino da 4gr il quale una volta in acqua mantiene il proprio peso, un vetrino che pesa 4gr sulla bilancia affonderà in acqua come fosse un piombino da 2gr. Questa particolarità consente di raggiungere la stessa distanza di

Domenica 26 giugno 2011, io (Bonez), Gio (Pordo) e Teo abbiamo deciso di fare una pescata in compagnia in un bel lago della provincia di Bergamo: il laghetto Smeraldo di Ghisalba (BG). Siamo giunti sul posto verso le 7 di mattina e non conoscendo il lago abbiamo scelto la nostra postazione di pesca recandoci sulla sponda lunga di destra rispetto all’ingresso dato che era la zona più affollata di pescatori, indice quindi del fatto che le postazioni più redditizie erano situate in quella zona e ci siamo così fermati nel primo spazio libero, situato a

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: [email protected] oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER: