Trote nel sotto riva
Lake trout Academy 2020 - 5 puntata
Trabucco Switch Lake Trout
novità Trabucco 2020
Tremarella al minimo
Lake trout Academy 2020 - 4 puntata
Pesca con il galleggiante
Lake trout Academy - 3 puntata
Piombino e catenella
Lake trout Academy - 2 puntata
Trabucco Warden Slim Lake Trout
novità trabucco 2020
Pesca con il vetrino
Lake trout Academy - 1 puntata
8° Raduno Macinator - 2019
Laghi di Castello (PC)
ABC Trota Lago
Raccolta di articoli dedicati alla trota lago

Ami Track F10

17/01/2020 20:02 #1 da MarcoAFF
Ami Track F10 - discussione creata da: MarcoAFF
il mio negoziante, nonchè garista di un certo livello, mi ha raccomandato questi ami come i migliori attualmente in giro, dice che li usano anche i migliori campioni italiani ed anche lui in persona (complice anche il prezzo, sotto i 4 euro per 25 ami)..... non vorrei dire nulla ma li avevo provati sulle bombarde recentemente e volevo solamente buttarli nel cestino ... ho tirato le conclusioni troppo presto o magari è meglio riprovare per rivalutarli?
chi li ha provati?
per la cronaca sono questi

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

17/01/2020 20:49 #2 da andreone
Ami Track F10 - Risposta di: andreone
Mai visti...
Da che azienda sono distribuiti?

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

18/01/2020 10:13 #3 da Eddy85
Ami Track F10 - Risposta di: Eddy85
Mai usati e mai visti.

Sinceramente non li ho mai visti usare da nessuno.

Ciao ciao

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

18/01/2020 12:14 #4 da JaKe
Ami Track F10 - Risposta di: JaKe
Perchè dici che volevi buttarli, ti hanno dato qualche problema specifico?
A vederli così in foto mi sembrano ami a filo molto sottile, quindi probabilmente elastici (se va bene) o deformabili (se va male), se li pieghi con una pinza prendono la piega o saltano a molla? Un amo delicato favorisce l'innesco ma va gestito con cura, ferrate brusche e raschiate sul fondo si apre o si spunta, tirando su di peso una trota di misura potrebbe spezzarsi.
Io in laghetto vado sempre coi gamakatsu storti, sono imbattibili e valgono quello che costano, salvo rotture del terminale una busta di ami ti basta per decine di uscite.
In torrente dove incaglio spesso vado con qualcosa di più economico, con profilo dritto, punta alta e senza ardiglione, ultimamente preferisco i tubertini 36GM, hanno lo svantaggio di essere più morbidi e spuntarsi in caso di raschiate sui sassi, ma li recupero e li passo su una pietra da coltelli e tornano a posto. Vanno benissimo, e sono disegnati apposta, per la trota lago, a pari misura mi sembrano sovradimensionati rispetto ai GK.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

20/01/2020 17:31 #5 da MarcoAFF
Ami Track F10 - Risposta di: MarcoAFF
Jake, come forma e spessore sono una via di mezzo tra i gama 2020n e i tubertini 36gm, se li pieghi non prendono la piega (solo in minimissima parte), sono flessibili anche se abbastanza restii...sono dritti e non piegati, personalmente faccio moltissima fatica a farli entrare in rotazione con le camole, riprovati ieri in gara, anche se non è stata una giornata proficua per il lago (impallate in un angolo tutto il tempo) non mi hanno entusiasmato, gli a1 hard e i g point a confronto sono un passo avanti per me ..

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

21/01/2020 09:08 #6 da lucabenve
Ami Track F10 - Risposta di: lucabenve
Sui molti campioni italiani sarei curioso di sapere i nomi
Onestamente non li ho mai visti ne sentito parlare... qualche campo gara lo frequento e la mia società è piuttosto "vivace" sotto il punto di vista attrezzature e novità, nei negozi più forniti in zona non ci sono e non credo di averli mai sentiti nominare neppure a Mirco Venturelli (ero in negozio da lui per una vista/spesa a fine dicembre)

se son buoni o meno non lo posso dire perchè non li ho mai provati
la forma è quella classica degli ami da trota e li fanno così maver, milo colmic, giemme... anche gamakatsu storici hanno quella curva

se ti ci trovi bene li usi altrimenti li butti e torni a quelli che ti convincono di più
io dopo mille prove inutili la scelta l'ho fatta da tempo sia per ami che terminale

LUCA BENVENUTI - FIRENZE TROTA LAGO

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

21/01/2020 17:09 #7 da MarcoAFF
Ami Track F10 - Risposta di: MarcoAFF

lucabenve ha scritto: Sui molti campioni italiani sarei curioso di sapere i nomi

non ricordo di preciso i nomi ma tra loro mi sembra di ricordare burini, consalvi, torriani ... ripeto posso ricordare male, ma sul fatto che affermava dei "campioni" non ci piove perchè dice che glieli fornisce lui.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

21/01/2020 17:42 #8 da lucabenve
Ami Track F10 - Risposta di: lucabenve
La prossima volta che trovo Burini glielo chiedo... per curiosità

LUCA BENVENUTI - FIRENZE TROTA LAGO
Ringraziano per il messaggio: MarcoAFF

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

21/01/2020 22:46 #9 da Eddy85
Ami Track F10 - Risposta di: Eddy85

lucabenve ha scritto: Sui molti campioni italiani sarei curioso di sapere i nomi
Onestamente non li ho mai visti ne sentito parlare... qualche campo gara lo frequento e la mia società è piuttosto "vivace" sotto il punto di vista attrezzature e novità, nei negozi più forniti in zona non ci sono e non credo di averli mai sentiti nominare neppure a Mirco Venturelli (ero in negozio da lui per una vista/spesa a fine dicembre)

se son buoni o meno non lo posso dire perchè non li ho mai provati
la forma è quella classica degli ami da trota e li fanno così maver, milo colmic, giemme... anche gamakatsu storici hanno quella curva

se ti ci trovi bene li usi altrimenti li butti e torni a quelli che ti convincono di più
io dopo mille prove inutili la scelta l'ho fatta da tempo sia per ami che terminale


So che sono segreti, ma ci puoi svelare qualcosa sulla tua scelta di ami e terminali? ;-)

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

21/01/2020 23:56 #10 da lucabenve
Ami Track F10 - Risposta di: lucabenve
Ci mancano solo i segreti
Io sono un pescatorello... Nn ho mai vinto niente e me ne guardo bene dallo spiacciarmi per più di quello che valgo

L'ho scritto anche più volte sul forum
Per la ricerca il katana 1090 misura 8 amo leggerissimo ed affilato
Per tutto il resto il 608 anche nella versione più economica gpoint sempre 8 che sono ami robusti
Innesco facilmente camole vermi e caimani

Filo solo il brave in 4 misure da 0.11 a 0.18

Ci sono anche altri ami validissimi come alternativa al 1090 ma questi li trovo facilmente
mentre una alternativa vera al 608 nn l'ho trovata

LUCA BENVENUTI - FIRENZE TROTA LAGO
Ringraziano per il messaggio: faustoasso, abulgher

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.341 secondi

Come da tradizione, a partire dal 2012, ogni anno, ci si ritrova, assieme agli utenti Macinator che decidono di partecipare, sulle sponde di un lago per trascorrere una piacevole giornata in compagnia della nostra passione comune: la pesca della trota in lago; così, sabato 2 Maggio 2015, presso il laghetto: "Al Tiro" di Martinengo (BG), si è svolto il tanto atteso: "4° Raduno Macinator". Per quanto mi riguarda, ogni Raduno Macinator, considerata la sua importanza e considerati tutti i dettagli organizzativi, inizia qualche mese prima rispetto al giorno in cui ci si ritrova ma l'aspetto più bello è

Venerdì 24 febbraio io(Pordo) e Teo,nonostante l’assenza dovuta al lavoro del Bonez e le indiscrezioni riguardo l’assenza quest’anno di prestigiosi marchi del settore,ci siamo recati a Bologna per assistere al fishingshow 2012! Dopo aver parcheggiato a circa 1,5 km di distanza causa costo dei parcheggi limitrofi la fiera che era di 16 EURO,giunti all’ingresso principale abbiamo potuto constatare che il padiglione dove quest’anno si svolgeva il fishingshow era diverso da quello degli anni precedenti cosi che per raggiungere il padiglione 36 all’ingresso Nord Michelino abbiamo dovuto prendere un trenino gratuito che ci ha accompagnato dinnanzi

Son certo di poter affermare che, la più grande novità Fassa 2017 è, senza dubbio, rappresentata dalla nuovissima serie di canne, da trota lago, che prende il nome di Essence. Presentate lo scorso Febbraio, in occasione del Pescare Show di Vicenza, le nuovissime Essence hanno, in questi giorni, finalmente fatto la loro comparsa nei negozi. Attualmente, la serie Essence non sostituisce nessuna delle altre serie di canne, a marchio Fassa, in commercio ma le affianca interponendosi, a livello qualitativo, tra le Entry level: “Prime” e le top di gamma: “Spirit”. Si tratta però di una

 Mercoledì 20 luglio 2011, io (Bonez), Pordo ed un amico siamo andati a testare i Laghi Blu Magenta (MI); si tratta di un lago dalle dimensioni medio/grandi in cui, data la sua grande profondità, si effettua la pesca alla trota tutto l’anno; anche durante i periodi più caldi come quello in cui siamo. Siamo giunti sul posto verso le ore 10 di mattina, dopo una bella macinata di 120 chilometri circa, e dato che era la prima volta in assoluto che ci trovavamo a pescare al Lago Blu Magenta, per quanto riguarda la scelta del

 

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it e vuoi dare il tuo contributo per sostenere le spese di mantenimento del sito puoi farlo attraverso una piccola donazione. Per effettuare la tua donazione scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure , CLICCA sull'immagine sottostante per effettuare la tua donazione mediante connessione protetta,  attraverso il diffusissimo e sicuro metodo di pagamento paypal con una normalissima carta di credito: