Consiglio filo per mulinello e terminale

31/10/2020 19:22 #1 da stukkitto
Salve, come da titolo vi chiedo un consiglio su un buon filo da mulinello e un buon fluorocarbon per terminale.
Considerate che non faccio gare ma pesco molto spesso.
Fino ad oggi ho usato come filo il JTM Proton 0.16 o un Tubertini UC-4 Black sempre 0.16. Tra i due reputo meglio il tubertini però sinceramente vorrei provare a cambiare con qualcosa di nuovo, cosa mi consigliate?

Per quanto riguarda il terminale, uso il Colmic Riverge misura 0.14. Cosa altri posso provare?

Grazie in anticipo

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

31/10/2020 22:34 #2 da andreone
Ciao. X quanto riguarda i fili c è un mondo da scoprire.... Direi che tu stai già usando 2 fili top, Tubertini e Colmic. Qui ti consiglieranno fili Trabucco, ottimi sia chiaro, però se non hai particolari problemi e ti ci trovi bene, io ti consiglio di non cambiare poi se vuoi cmq dei nomi te li posso fare.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

31/10/2020 22:43 #3 da stukkitto
Innanzitutto ti ringrazio per la risposta, se puoi consigliarmi altri fili te ne sarei grato anche da prendere come alternativa se non dovessi trovare quelli che uso abitualmente. Grazie

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

01/11/2020 07:49 #4 da andreone
Ciao. I fili della linea di Zeni, distribuiti dalla majora sono di ottimo livello ad un prezzo accettabile. Stesso discorso x quelli di Trabucco, i nomi specifici li trovi nei vari post sul sito. I fili Asso sono ottimi, ma già qui si sale un po' di prezzo. La serie Smart di Maver e il mitico Td Brave di Daiwa. Non conosco i fluorocarbon di Tubertini. Come vedi ce ne sono a bizzeffe e questi si trovano facilmente nei negozi oppure online. Io ti consiglio, se non li conosci, di prendere il filo di persona almeno la prima volta, è meglio toccare con mano prima di avere brutte sorprese. Se vuoi notizie più dettagliate su nomi o negozi chiedi pure.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

01/11/2020 07:50 #5 da andreone
Dimenticavo. Bisogna vedere in che zona abiti, magari li non ci sono negozi forniti

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

01/11/2020 10:08 #6 da stukkitto
Infatti sono abruzzese e nella mia zona non ci sono negozi e devo acquistare tutto on line.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

01/11/2020 10:33 #7 da andreone
Ok. Allora ti consigli Oreste sport. È un negozio di Biella, lui è un agonista trota lago quindi se lo chiami ti saprà dare un consiglio, in più ha prezzi onesti. Dai un occhio al sito. Piscor ha parecchia roba in catalogo, è un pelo più caro,potrebbe essere un alternativa. Ci sono poi negozi tipo Brandazza che hanno prezzi molto competitivi che però non hanno sito, però spediscono e quando chiami devi avere già le idee chiare.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

01/11/2020 11:27 #8 da andreone
Aggiungo Fisbusterstore, un negozio di Chieti. Mi sembra fornito. Ha il sito internet.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

01/11/2020 12:00 #9 da stukkitto
Grazie mille per i consigli, io acquisto spesso da Piscor e anche da Sarasport. Avevo da poco scoperto anche Orestesport e quindi farò qualche acquisto anche lì. Posso chiederti una cosa che va oltre la discussione?
Come canna da ricerca adesso uso una Fassa prime 2-4 che è molto valida. Volevo passare a qualcosa di definitivo per quella grammatura. Avevo letto delle trabucco switch ma ho anche trovato delle daiwa theory. Quale è la migliore tra le due? Oppure mi conviene prendere una Luvias e sta a posto?

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

01/11/2020 13:45 #10 da andreone
Le canne x me vanno viste dal vivo, toccate, sbacchettate, non può piacere a tutti lo stesso modello... Detto questo io ho una switch da ricerca ma causa vari problemi non ho ancora avuto modo di provare. Lascerei stare Daiwa, cambiano le politiche aziendali troppo in fretta e si rischia poi con l assistenza post vendita. Poi ci sono le Soffritti, però anche lì vanno viste, provate....se tu avessi modo di provare una canna anche di alto livello, potresti anche dare un occhiata ai vari mercatini su fb, si possono trovare belle occasioni.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.052 secondi

Ciao a tutti! Chiunque di voi, agonisti e non, dal nord al sud, più o meno “patiti” di trota lago, avrà comunque sentito parlare di un famosissimo personaggio della trota lago: “Fausto Buccella”: esperto indiscusso della trota lago, tra i primi a portare e praticare questa disciplina in Italia. Mi sembra quindi “superfluo” soffermarmi sulla  presentazione del consulente tecnico Daiwa che voi tutti conoscerete per lo meno per sentito dire e passo così subito al sodo di questo articolo; ossia: “L'opinione del campione Fausto Buccella riguardo a macinator.it”. Tutto è iniziato l’11 Aprile 2012; quando

Domenica 25 Settembre 2011, io (Bonez), Pordo e Teo, siamo andati a fare una pescata nel, non lontano da noi, laghetto Passoguado di Quinzano d’oglio (BS). Si tratta di un laghetto dalle piccolissime dimensioni, caratterizzato da una cascata presente in uno dei quatto angoli, provocata da un piccolo fiumiciattolo che alimenta il lago; ed è proprio grazie all’acqua fresca di questo fiume che, assieme all’abbassarsi delle temperature ha permesso l’immissione delle trote anche in questo periodo, nonostante la bassa profondità del lago che raggiunge all’incirca i 2,50 metri nei punti più profondi. Noi tutti conoscevamo

E’ ormai trascorso circa un anno dalla nascita delle prime bolognesi a marchio Fassa le quali, presentate in occasione della manifestazione: “pescare Show 2015”, hanno fatto la loro comparsa sul mercato qualche mese dopo. Realizzate in carbonio alto modulo denominato “CTC” unito ad una bassissima percentuale di resine, le Spirit bolo appaiono estremamente leggere, bilanciate e “scattanti”. Per tutti coloro a cui non fosse ancora chiaro: Fassa, studia, progetta, produce e vende attrezzature da pesca da oltre trent’anni ed in passato lo ha fatto commercializzando alcuni suoi prodotti (tra cui le canne da pesca) con

Accessorio indispensabile per chiunque pratichi la pesca alla trota lago a livello agonistico ma indubbiamente utile anche per il pescatore amatoriale è il: “Cestello portatrote”. Esso, non soltanto, ha il compito di contenere e trasportare le trote ma si rivela, allo stesso tempo, estremamente utile per contenere sia le esche che tutta la minuteria necessaria per la realizzazione delle lenze. Oggi in circolazione ve ne sono moltissimi modelli differenti tra loro, più o meno voluminosi, più o meno capienti, più o meno dotati di “accessori” ed ovviamente più o meno costosi. Non soltanto alcuni tra i

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: [email protected] oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER: