Filo

07/05/2012 15:51#1da ANTONIO84
Filo - discussione creata da: ANTONIO84
Ciao a tutti io solitamente in nonnina uso uno 0.16 mentre come terminale uso uno 0.14/0.12. Secondo voi quello che o in nonnina e troppo grande? Grazie a tutti

ANTONIO 84

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/05/2012 15:54#2da ANTONIO84
Re: Filo - Risposta di: ANTONIO84
Scusate bobbina e non nonnina :)

ANTONIO 84

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/05/2012 15:56#3da Bonez
Re: Filo - Risposta di: Bonez
Ciao Antonio, per quanto riguarda il filo in bobina direi che lo 0,16 è perfetto! In alcuni casi si azzarda uno 0,14 per guadagnare qualche metro sul lancio, ma lo 0,16 è la "regola". Quanto allo spezzone terminale, se in presenza di pesce piuttosto deciso e magari acqua non chiarissima vai di 0,16 - 0,18; in caso di poche trote ed apatiche o in condizioni di acqua chiarissima scendi fino allo 0,12.

Ciauuuuuz
Ringraziano per il messaggio: ANTONIO84

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/05/2012 15:59#4da ANTONIO84
Re: Filo - Risposta di: ANTONIO84
Ok grazie sampei :) no ti offendi vero?

ANTONIO 84

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/05/2012 16:22#5da Bonez
Re: Filo - Risposta di: Bonez
Ma che offendi.... Scherzi??? Mi piace anche ridere e scherzare oltre che pescare!!!

:pernacchia:occhiolino

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/05/2012 16:26#6da Recarbon
Re: Filo - Risposta di: Recarbon

Bonez ha scritto: Ciao Antonio, per quanto riguarda il filo in bobina direi che lo 0,16 è perfetto! In alcuni casi si azzarda uno 0,14 per guadagnare qualche metro sul lancio, ma lo 0,16 è la "regola". Quanto allo spezzone terminale, se in presenza di pesce piuttosto deciso e magari acqua non chiarissima vai di 0,16 - 0,18; in caso di poche trote ed apatiche o in condizioni di acqua chiarissima scendi fino allo 0,12.

Ciauuuuuz


:ok:ok:ok quoto

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/05/2012 16:59#7da ettorino
Re: Filo - Risposta di: ettorino
ciao visto che si parla di filo ma il velvet blue com' è ? più di qualche garista me lo ha sconsigliato per la sua breve durata e mi hanno consigliato il velvet JTM voi che ne dite ?

ettore minicucci

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/05/2012 17:25#8da Recarbon
Re: Filo - Risposta di: Recarbon
Se posso....
il Velvet blue è un buon filo comunque, quando lo usavo non avevo problemi di durata, il JTM non l'ho mai usato, comunque poi io sono passato al Tubertini Tatanka e da li non mi sono piu smosso, questo è il mio parere
:bye:bye:bye:bye:bye:bye

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/05/2012 17:29#9da ANTONIO84
Re: Filo - Risposta di: ANTONIO84
M vi state riferendo al filo da in bobinare vero? Recarbon e ettorino

ANTONIO 84

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/05/2012 18:09#10da ettorino
Re: Filo - Risposta di: ettorino
si certamente filo da mulinello

ettore minicucci

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.053 secondi

Dato il successo ottenuto con il "2° Raduno MACINATOR", caratterizzato anche dalla mia assenza, a causa dell'infezione che mi ha colpito: la varicella e considerate le numerose richieste che ho ricevuto nei giorni seguenti all'evento passato ho così deciso di riproporre, entro tempi brevissimi, la manifestazione intitolandola: "REMAKE 2° raduno MACINATOR". Un evento così speciale meritava anche un luogo altrettanto speciale; e per non essere ripetitivo, ho così scelto come "teatro" di questa manifestazione la bellissima struttura: "Lago Verde" sito in loc. Mortizza (PC): un bellissimo complesso costituito da 2 laghi uno grande ed uno piccolo

Sabato 15 e domenica 16 ottobre 2011, si è disputato, nel magnifico lago di Martinengo (BG), il campionato Italiano Promozionale Individuale di pesca alla trota in lago a cui 100 concorrenti, provenienti da tutte le parti d’Italia, hanno partecipato. La competizione è stata suddivisa in 2 prove: la prima svoltasi sabato pomeriggio a partire dalle ore 13:30 e la seconda svoltasi invece domenica mattina a partire dalle ore 8:30 ed in entrambe i casi sono state immesse 300Kg di trotelle. Giunti sul posto, sabato verso le ore 11 abbiamo subito dato uno sguardo al lago,

 Sabato 10 settembre 2011, io (Bonez) ed il Cavoz, abbiamo deciso di trascorrere la nostra mattinata in un altro lago della provincia di Brescia e più precisamente al lago Canada, che si trova a Borgosatollo (BS), a poco più di un chilometro di distanza dal laghetto del Cigno. Si tratta di un laghetto di forma quasi rettangolare, dalle medie dimensioni e piuttosto profondo, avente un’acqua abbastanza trasparente e fresca nel quale, ovviamente, si effettua la pesca alla trota tutto l’anno, anche durante i periodi più caldi dell’anno, come questo. Siamo arrivati a destinazione verso le

Dal mio rapporto di collaborazione con l’azienda Trabucco, iniziato a Gennaio 2019, nasce il progetto: “Warden”. Si tratta di una serie di canne, da trota laghetto, particolarmente ampia in grado di soddisfare le esigenze agonistiche più disparate. La serie è composta da ben 12 azioni differenti, utili per affrontare al meglio ogni condizione di pesca, che va dal più piccolo piombino da un grammo fino a zavorre molto più “importanti” quali bombarde anche da 30-35 grammi di peso. La serie Warden si suddivide principalmente in: CINQUE modelli specifici per la pesca a corto raggio, ognuno

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: [email protected] oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER: