Filo fluorex

23/06/2012 09:24 #1 da Paul89
Filo fluorex - discussione creata da: Paul89
Ciao a tutti:))
Sapete dirmi se e' un filo valido x il bobinare il mulo? Pregi ? Difetti? Vi ringrazio in anticipo.
Paul

Paolo Biffi

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

23/06/2012 11:13 #2 da Bonez
Re: Filo fluorex - Risposta di: Bonez
Intendi il Fluorex Jtm vero?? Sinceramente non lo ho mai testato, ma dalle caratteristiche sembra abbastanza simile al Tubertini Sky Blue; sono entrambe rivestiti in fluorocarbon che garantisce un'ottima resistenza all'usura e protezione. Se mi capita lo proverò e vi dirò, anche se al momento stento a cambiare lo Sky Blue con il quale mi trovo benissimo!!

Ciauuuuuz

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

23/06/2012 13:19 #3 da Paul89
Re: Filo fluorex - Risposta di: Paul89
Si e' proprio quello della jtm.... Io e' da poco che l ho imbobinato e voglio valutarlo bene... Dovrebbebessere molto piu' resistente all usura. Ho solo paura x il carico di rottura rispetto al nylon 100%:))
Paul

Paolo Biffi

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

24/06/2012 00:09 #4 da Bonez
Re: Filo fluorex - Risposta di: Bonez
Tranquillo che se, come nel caso del Tubertini Sky Blue, si tratta di un semplice rivestimento in fluorocarbon il carico di rottura risulta comunque molto elevato...
A questo punto facci sapere tu come ti troverai nel tempo con questo filo in attesa di un mio eventuale test...

Ciauuuuuuz

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

24/06/2012 12:42 #5 da Paul89
Re: Filo fluorex - Risposta di: Paul89
Certamente saro' piu' chiaro dopo un accurato test , speriamo a suon di trote:)) :bye
Paul

Paolo Biffi

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

27/06/2012 14:36 #6 da casta
Re: Filo fluorex - Risposta di: casta
io l'ho usato un paio di anni... :ok
ma per il costo elevato mi sembra 7 euro 300 metri
adesso sono passato all'asso super ht
14 euro 1000 metri
Ringraziano per il messaggio: Paul89

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.044 secondi

  Sabato 29 e domenica 30 ottobre 2012, per chi non lo sapesse, presso il bellissimo laghetto Al Tiro di Martinengo (BG) si sono svolti i campionati Italiani Juniores under 14, 18 e 23 di pesca alla trota in lago. Per l’occasione, dato che eravamo liberi da impegni io (Bonez) e Pordo, nella giornata di domenica ci siamo recati sul posto per seguire da vicino l’avventura del “nostro” piccolo grande utente macinator: Gianluca Cornelli di soli 14 anni figlio di korns 26 che partecipava alla competizione Under 18. La prima gara, svoltasi sabato pomeriggio si

 Uno dei più grandi colossi del mondo della pesca: “Daiwa” già presente con differenti “succursali” nei vari paesi del mondo, nel corso del 2014, ha modificato ulteriormente il proprio assetto strutturale ed organizzativo dando vita, anche a: “Daiwa Italy”. Questa strategia commerciale ha avuto quindi impatto anche sulla società italiana che si è sempre occupata di progettare, realizzare e commercializzare canne e prodotti a marchio Team Daiwa: la “Fassa S.p.A.” la quale trasformandosi in: “Fassa S.r.l.” ha scelto di continuare, come del resto ha sempre fatto, a sviluppare canne ed attrezzature per la pesca con

Dato il successo ottenuto con il "2° Raduno MACINATOR", caratterizzato anche dalla mia assenza, a causa dell'infezione che mi ha colpito: la varicella e considerate le numerose richieste che ho ricevuto nei giorni seguenti all'evento passato ho così deciso di riproporre, entro tempi brevissimi, la manifestazione intitolandola: "REMAKE 2° raduno MACINATOR". Un evento così speciale meritava anche un luogo altrettanto speciale; e per non essere ripetitivo, ho così scelto come "teatro" di questa manifestazione la bellissima struttura: "Lago Verde" sito in loc. Mortizza (PC): un bellissimo complesso costituito da 2 laghi uno grande ed uno piccolo

Accessorio indispensabile per chiunque pratichi la pesca alla trota lago a livello agonistico ma indubbiamente utile anche per il pescatore amatoriale è il: “Cestello portatrote”. Esso, non soltanto, ha il compito di contenere e trasportare le trote ma si rivela, allo stesso tempo, estremamente utile per contenere sia le esche che tutta la minuteria necessaria per la realizzazione delle lenze. Oggi in circolazione ve ne sono moltissimi modelli differenti tra loro, più o meno voluminosi, più o meno capienti, più o meno dotati di “accessori” ed ovviamente più o meno costosi. Non soltanto alcuni tra i

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: [email protected] oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER: