• Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Bombarde con peso in testa o in coda

  • Mark
  • Autore della discussione
  • Offline
  • Giovane Utente
  • Giovane Utente
Espandi
17/11/2012 10:02 #1 da Mark
Bombarde con peso in testa o in coda - discussione creata da: Mark
Chiedo agli esperti utenti d el forum quale sia nella pratica la differenza fra bombarde con peso di testa o in coda.
Ho letto diversi post sull'argomento e mi e' chiaro che la caduta sarà dalla parte dell'astina o al contrario dalla parte della girella ma non comprendo, scusatemi ma sono un neofita, quale effetto ha tale comportamento.
Durante lo striscio la bombarda procede immagino lineare sott 'acqua, quando si ferma il recupero comunque la bombarda scende che via di testa o i coda che cambia ?

Mark

Accesso o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Espandi
17/11/2012 10:28 #2 da Bonez
Ciao Mark, hai provato a leggere QUESTO articolo pubblicato sul sito??

Dal mio punto di vista ti chiarirà sicuramente le idee... Per altri dubbi siamo qui...

ciauuuuuz

Accesso o Crea un account per partecipare alla conversazione.

  • Mark
  • Autore della discussione
  • Offline
  • Giovane Utente
  • Giovane Utente
Espandi
17/11/2012 15:23 #3 da Mark
Grazie Bonez non lo avevo letto :thanks

Mark

Accesso o Crea un account per partecipare alla conversazione.

  • Non Abilitato per creare nuovo argomento.
  • Non Abilitato rispondere.
  • Non Abilitato per modificare il messaggio.

Ancora una volta: Daiwa, una delle aziende leader nel commercio di attrezzatura ed accessori per la pesca in generale o meglio, più nello specifico: "Daiwa Italy", grazie all'esperienza ed alla collaborazione del grande "Maestro" Fausto Buccella ha dato vita ad una nuovissima serie di canne per la trota lago destinata ad un'ampia clientela di agonisti ma non solo. Questa nuova serie di ben 19 canne che prende il nome di: "Theory Super Slim" o più brevemente: "Theory" è stata infatti studiata e commercializzata per colmare il divario qualitativo ed economico presente tra due importanti serie

Credo che chiunque si sia avvicinato alla trota lago abbia sentito pronunciare gli “storici” nomi che identificano, da sempre, le bombarde affondanti, a marchio Fassa: “Bugiardino”, “Opaco” e “Moretto”. Chi le conosce meglio e le ha adoperate, conoscerà però sicuramente anche i loro punti critici come ad esempio: la scarsa resistenza meccanica e la grossolana precisione di G. Grazie al nostro rapporto di collaborazione, nel corso del 2016, assieme a Fassa, abbiamo così deciso di dar vita ad una nuovissima linea di Bombarde affondanti che prende il nome: “Deep”. Dall’inglese: “in profondità” della serie Deep

Siamo in autunno, ci troviamo al Lago Venere di Livraga (LO), scopriamo assieme come capire dove posizionarci sulle sponde del lago e come affrontare al meglio la nostra battuta di pesca. In questo video affronteremo molti altri argomenti e vedremo assieme ad esempio come imbobinare correttamente un mulinello da pesca. Non poteva mancare l'introduzione di novità riguardanti il mondo della pesca sportiva come ad esempio il nuovissimo mulinello Trabucco Xplore MTC al quale è già stato dedicato un articolo sul blog di macinator che potete trovare QUI. Come di consueto le catture non sono affatto mancate ed il Lago Venere i

Scattare una foto con una BIG TROUT è il sogno segreto di qualsiasi angler appassionato di Lake Trout Fishing, ma per farlo è necessario prima catturare la TROTA BIG… un problema non indifferente, se si considera che pesci di quelle dimensioni sono VERAMENTE difficili da catturare. Ecco dove veniamo in soccorso noi! In questo episodio imparerete tantissimi trucchi e segreti per catturare una BIG TROUT degna di foto… e magari anche di qualcosina in più! Buona visione https://www.youtube.com/watch?v=HzXXHovHVUo   🧰 Per questo video abbiamo usato… 🧰 Canne da Trota Lago per Bombarda e

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: [email protected] oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.