Affondabilita bombarda "modificata" a maracas

28/11/2012 02:46 #1 da Emix
Ciao a tutti, oggi non avevo nulla da fare e il mio ingegno da McGiver mi ha spinto a trasformare una bombarda semi-galleggiante della Fassa (vedi foto) in una maracas.


Per aprirla ho scaldato leggermente la punta, sciogliendo la colla che teneva unite le 2 parti, e all'interno, oltre al piombo che aveva già la bombarda ho aggiunto 5 piombini da 0.1g. per fargli fare il tipico suono della maracas.
In origine la bombarda era da 6g con affondabilità 0.12g ora il peso è di 6.5g ma l'affondabilità di quanto è variata? Se non sbaglio ora dovrebbe essere 0.62g giusto?

A.S.Roma io non vivo senza te!!!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

28/11/2012 07:00 #2 da scuba3
Giusto. Ciò perché la spinta di Archimede non é variata poiché introducendo i pallini all'interno della bombarda il volume non é variato quindi si aggiunge il peso dei pallini alla precedente affondabilitá. Se i pallini di piombo fossero all'esterno andrebbe tolto il peso dell'acqua che sposta il pallino (il suo volume x 1 corrispondente al peso specifico dell'acqua dolce).

:bye
Ringraziano per il messaggio: MarcoDaiwa

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

28/11/2012 16:08 #3 da chiurulla
complimenti per l'ingegno!!!
io in queste cose sono molto più pigro e preferisco comprarle già pronte...

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.035 secondi

Domenica 4 dicembre 2011, presso il laghetto: “La trota nel birreto”, di Corno Giovine (LO) si è svolta una gara di pesca alla trota in lago ad invito sponsorizzata dalla Lineaeffe e dall’enoteca “Le Rive” di Lodi, in collaborazione con la società di pesca “Codogno 80”, aperta a 20 coppie alla quale, ovviamente, anche io Bonez e Pordo abbiamo partecipato. Per l’occasione, dal titolo: “Trofeo Lineaeffe”, sono state immesse, sabato 3 dicembre, 200Kg di trotelle da gara per un totale di circa 1500 pesci che, al nostro arrivo presso il lago, la domenica mattina, ci

Domenica 8 maggio noi Macinator: Bonez e Pordo abbiamo partecipato ad una gara a coppie a Quinzano d’Oglio (BS) organizzata dalla società il Cefalo! Si tratta di un laghetto rettangolare piuttosto piccolo che può contenere al massimo 40 concorrenti che pescano contemporaneamente. Per l’occasione sono state immesse 2 quintali di trote che come spesso capita in questo campo di gara, gran parte si sono concentrate  in una zona del lago dove vi è una piccola cascata provocata dall’acqua di un canalino adiacente che alimenta il lago. Le 20 coppie partecipanti, sono state suddivise in 4

Un accessorio indispensabile per chiunque pratichi la pesca della trota in lago è, senza dubbio, il: cesto porta trote. La sua funzione principale è probabilmente quella di contenere le nostre catture ma, grazie alla presenza di alcune sacche e scatole termiche ci consente di avere comodamente con noi anche le nostre esche e tutta la minuteria di cui abbiamo bisogno sul luogo di pesca. Un tempo si trovavano in commercio quasi esclusivamente cestelli portapesci fatti a cavalletto e dotati di una tracolla per il trasporto. L’evoluzione ha poi portato a modelli aventi una struttura in

Domenica 1 maggio 2011 si è svolta, presso il lago Verde di Piacenza, una gara a coppie a cui i Macinator Bonez e Pordo hanno partecipato. Le coppie iscritte alla competizione erano 16, suddivise in 4 settori da 4 coppie. Per l'occasione sono state seminate nel lago 2 quintali di trote di piccola taglia che si sono distribuite abbastanza uniformemente su tutto il campo permettendo di effettuare un buon numero di catture a tutti i partecipanti e per tutti i 12 turni di gara. Data la stagione e l’acqua limpidissima le trote erano visibili appena sotto

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: [email protected] oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER: