filo per shock leader

07/04/2013 20:38 #1 da deuce80
filo per shock leader - discussione creata da: deuce80
Scusate ragazzi abbiamo parlato di filo per imbobinare i mulinelli,quello per i terminali,ma per fare lo spezzone di shock leadere quale è o quali sono i migliori??? Ciao e grazie :thanks:thanks

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/04/2013 20:46 #2 da Mirko76
Io uso proton

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/04/2013 20:53 #3 da superf
filo per shock leader - Risposta di: superf
proton del 22 :bye:bye

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/04/2013 21:42 #4 da xxxgrimox
uso quello che mi trovo per casa, nel senso non ho una marca preferita, atturalmente ho una bobina di trabucco che è dichiarato del 22 ma a tatto è almeno un 24, in un altra tecnica ho usato il former di colmic, provalo bel filo

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/04/2013 22:50 #5 da ame86
filo per shock leader - Risposta di: ame86
Carson Ace x- trout dello 0,22 ( giallo ).
Mai avuto problemi.





Ame

Ame
A.S.D. Cannisti Club Arcadia

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

09/04/2013 20:01 #6 da deuce80
riprovo a scriverlo,io uso il diamond della asso dello 0,22 (giallo) ma non mi sembra bellissimo,mi fa un pò di fiocche (molto probabilmente sono io :risata:risata)

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

09/04/2013 21:47 #7 da xxxgrimox
fermo non togliere niente, il diamond asso è ottimo, lo uso con fiducia su molti muli da ledgering, stai buono e non lo togliere, filo eccezionale, resistente all'abrasione, pastoso e nodi perfetti. . . non fare stupidate e finche dura usa quello ; ;) ;) :risata:risata

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

09/04/2013 21:50 #8 da deuce80
Allora sono io :risata:risata:risata.....va be ne ho ancora un pò e ne ricomprerò una bubina appenna finisce...cmq mi avevano consigliato di cambiarlo ogni 5 o 6 pescate.....

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

10/04/2013 21:14 #9 da xxxgrimox
bhè che ogni tanto lo shock leader lo devi cambiare ok, ma intendo dire usa sempre quello stesso rocchetto ecco, poi dipende quanto lo usi in una pescata, se magari è un lago che anche se fai pesca amatoriale devi buttare giu 25-35 grammi per 3-4 ore con magari un 80 lanci lunghi e sparati di forza bhè dopo 3-4 pescate si può gia togliere se vedi che è troppo lessato, ma se è ok lascialo pure ;)
invece se fai 10 lanci a pescata lascialo pure quanto ti pare :) :risata

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

30/05/2013 09:18 #10 da Andreazaion
Falcon prestige 0,22 bobina da 100M

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.055 secondi

Team Daiwa Specialist Super Slim Seconda Generazione Qualsiasi appassionato di pesca, conosce il marchio Daiwa; il quale rappresenta, da anni, una delle aziende leader nel commercio di attrezzatura ed accessori per la pesca in generale. Trattando nello specifico il settore: "Trota lago" e riferendosi in particolare alle canne da pesca telescopiche, da circa 4 anni a questa parte, tra le TOP di gamma più apprezzate e più vendute del marchio Daiwa spiccano sicuramente le Team Daiwa Specialist Super Slim: caratterizzate dal colore bianco del loro fusto "Super Slim". Giunti però a circa metà novembre 2013,

 Uno dei più grandi colossi del mondo della pesca: “Daiwa” già presente con differenti “succursali” nei vari paesi del mondo, nel corso del 2014, ha modificato ulteriormente il proprio assetto strutturale ed organizzativo dando vita, anche a: “Daiwa Italy”. Questa strategia commerciale ha avuto quindi impatto anche sulla società italiana che si è sempre occupata di progettare, realizzare e commercializzare canne e prodotti a marchio Team Daiwa: la “Fassa S.p.A.” la quale trasformandosi in: “Fassa S.r.l.” ha scelto di continuare, come del resto ha sempre fatto, a sviluppare canne ed attrezzature per la pesca con

Perché dobbiamo rilasciare il luccio? Il luccio va rilasciato perché questo fantastico predatore sta scomparendo. Soffre l'inquinamento, soffre le reti dei pescatori di professione, soffre la crudeltà dei bracconieri, soffre i cosiddetti: “padellari”; ovvero coloro che non rilasciano nulla. In Italia ne sono rimasti pochi e soltanto in pochissimi ambienti. Quello che un tempo era al vertice della catena alimentare, è ormai diventato solo una cattura occasionale. Partiamo da un dato di fatto: per avere la certezza di non arrecare alcun, seppur minimo, danno ai pesci dovremmo evitare di andare a pesca. Nella pratica del Catch

Concentrandosi sulla pesca a corta distanza si sceglierà una lenza a piombino, prediligendo uno “slim” (2-4gr): un piombo dalla forma allungata che affonderà più lentamente rispetto ad uno “Short”: piombo dalla forma tozza; per effettuare un recupero molto veloce a pelo d’acqua ed in presenza quindi di trote particolarmente voraci e “veloci”. Se le trote faticheranno ad inseguire esche recuperate troppo velocemente, o se si riceveranno parecchi “rifiuti” in fase di abboccata, sarà necessario “ammorbidire” la lenza e diminuire la velocità di recupero e si passerà quindi ad una lenza a catenella di styls o

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: [email protected] oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER: