consiglio monofilo

07/05/2013 09:52 #1 da barba85
consiglio monofilo - discussione creata da: barba85
ragazzi o un dubbio .. daiwa velvet o daiwa proton ... ho sentito dire che il velvet si usura facilmente ... grazie in anticipo :ok

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/05/2013 09:57 #2 da giank1966
consiglio monofilo - Risposta di: giank1966

barba85 ha scritto: ragazzi o un dubbio .. daiwa velvet o daiwa proton ... ho sentito dire che il velvet si usura facilmente ... grazie in anticipo :ok


Proton del 16 tutta la vita.... le bobine da 4mila metri lasciale perdere...

ADP Laghi Verdi (Inverigo) TEAM DAIWA

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/05/2013 09:58 #3 da Bonez
consiglio monofilo - Risposta di: Bonez
Proton: nylon di qualità superiore rispetto al Velvet ad un prezzo superiore anche se rimane OTTIMO il rapporto qualità/prezzo di circa 15 euro per 1000 metri

Velvet: monofilo economico ma comunque di buona qualità dal prezzo super conveniente: 20 euro per 4000 metri di filo.

A te la scelta...

ciauuuuuuuz

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/05/2013 10:06 #4 da davidetrota95
io uso il proton e te lo consiglierei tutta la vita :bye:ok

Costa Davide - A.S.D.P Senago Daiwa

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

25/05/2013 17:55 #5 da Andreazaion
ciao tra i due sicuramente il proton 0,16 oppure 0,18.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

27/05/2013 11:31 #6 da SAMPEII
consiglio monofilo - Risposta di: SAMPEII
proton del 18 va che è una meraviglia :ok

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

27/05/2013 18:36 #7 da Skynet
consiglio monofilo - Risposta di: Skynet
Io ho sia velvet che proton
Il primo è molto più elastico e consiglio un 18
Il secondo ha poco effetto memoria anche dopo mesi e va benissimo un 16
Entrambi molto affidabili

May the holes in your net be no larger than the fish in it.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

27/05/2013 18:37 #8 da ame86
consiglio monofilo - Risposta di: ame86
Confermo, :okentrambi ottimi fili. Il Proton resiste un pochetto di più all'usura nel tempo.





Ame

Ame
A.S.D. Cannisti Club Arcadia

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.056 secondi

 Mercoledì 20 luglio 2011, io (Bonez), Pordo ed un amico siamo andati a testare i Laghi Blu Magenta (MI); si tratta di un lago dalle dimensioni medio/grandi in cui, data la sua grande profondità, si effettua la pesca alla trota tutto l’anno; anche durante i periodi più caldi come quello in cui siamo. Siamo giunti sul posto verso le ore 10 di mattina, dopo una bella macinata di 120 chilometri circa, e dato che era la prima volta in assoluto che ci trovavamo a pescare al Lago Blu Magenta, per quanto riguarda la scelta del

Domenica 25 Settembre 2011, io (Bonez), Pordo e Teo, siamo andati a fare una pescata nel, non lontano da noi, laghetto Passoguado di Quinzano d’oglio (BS). Si tratta di un laghetto dalle piccolissime dimensioni, caratterizzato da una cascata presente in uno dei quatto angoli, provocata da un piccolo fiumiciattolo che alimenta il lago; ed è proprio grazie all’acqua fresca di questo fiume che, assieme all’abbassarsi delle temperature ha permesso l’immissione delle trote anche in questo periodo, nonostante la bassa profondità del lago che raggiunge all’incirca i 2,50 metri nei punti più profondi. Noi tutti conoscevamo

  Domenica 25 Marzo 2012, presso il laghetto: “La Trota nel Birreto” di Corno Giovine (LO), si è disputata la prima prova del Campionato Provinciale Individuale ed a Squadre della provincia di Lodi organizzata dalla società A.S.D. Pescasport Graffignana Milo. Non mi soffermo sulla descrizione del complesso in quanto è già stato recensito in altre occasioni, ma passo subito al “vivo” della manifestazione. Per quanto riguarda me (Bonez) e Pordo, facendo parte della società organizzatrice, il tutto ha avuto inizio nel tardo pomeriggio di sabato 24 Marzo; quando verso le ore 18:45, dopo aver atteso

Venerdì 16 Marzo 2012, io (Bonez) e Pordo abbiamo deciso di fare una pescatina pomeridiana e, considerato che avevamo in programma di fare qualche piccolo acquisto dal nostro amico Brandazza di Gragnano, abbiamo deciso di recarci a testare i laghi di Tuna. Questo bel complesso sito a Tuna di Gazzola (PC) è costituito da 3 differenti laghi, ma solamente in uno dei tre si effettua pesca sportiva alla trota; ossia in quello situato sotto la gradinata che si trova immediatamente fuori dal bar. Si tratta di un lago, con un’acqua non particolarmente limpida,  profondo al

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: [email protected] oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER: