ami della fishing ferrari, KAPTURA SODE FLATTED

12/08/2013 16:55 #1 da xxxgrimox
ciao ragazzi, avete mai provato questi ami? tempo fa stavo cazzeggiando in rete tra i negozi di pesca e mi sono imbattuto in questi ami, fishing ferrari, kaptura modello SODE FLATTED,
www.essecipesca.com/it/ami-e-girelle-e-varie/191-ami-trota-sode-flatted-kaptura.html

guardando un attimo la forma non mi sembrano tanto male, e se non erro sembrano mooolto simili a quelli che usa il bonez, gli owner 50674 (è questa la serie giusta?) , ma siccome io tali owner non li trovo dalle mie parti, ho visto questi qua delle fishing ferrari(dal negozio che ho in mente stanno a 1.15), e mi chiedevo se qualcuno di voi li aveva provati anche per sbaglio o se conoscete qualcuno che ci pesca e li usa grazie ragazzi :tifo :inchino :inchino :ok :ok

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

14/08/2013 16:50 #2 da Bonez
Sinceramente non ne ho mai sentito parlare, ma in ogni caso, soprattutto per minuteria o attrezzatura "fondamentale" preferisco e consiglio di indirizzare la scelta tra i principali marchi conosciuti e diffusi onde evitare spiacevoli sorprese....

Ciauuuuuuuuuuz
Ringraziano per il messaggio: xxxgrimox

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

14/08/2013 17:28 #3 da xxxgrimox
grazie moltissimo bonez :ok

si si questo lo dico anche io delle marche affidabili, ma il fatto è che non mi servono propriamente per pescare la trota in lago, ma in posti infrascatissimi che perdi 5-8 terminali a causa di impicci, sai come è perdi un po di terminali oggi, un po domani, arrivi a perdere un bel po di euro, cosi chiedevo magari ci fosse qualche alternativa economica
:bye

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.047 secondi

  Come da calendario F.I.P.S.A.S di Lodi, domenica 11 Marzo 2012 si è disputata, presso il laghetto “Travacon” di Fombio (LO), la prima prova del: “Campionato Provinciale a Coppie di pesca alla trota in lago” al quale anche io (Bonez) e Pordo, assieme ad altre 2 coppie di garisti della nostra società A.S.D. Pescasport Graffignana (Teo-Lele e Ivan-Andrea), abbiamo partecipato. Per chi non conoscesse il laghetto in oggetto si tratta di un lago comunale, di forma rettangolare, nel quale non si effettua pesca sportiva a pagamento, ed in cui non vengono regolarmente immesse le trote

A differenza di quanto possa trapelare dal suo aspetto minaccioso, il luccio è un pesce estremamente delicato. Ecco perché una volta allamato e dato che lo DOBBIAMO rilasciare, è meglio recuperarlo velocemente (a meno che non sia stato catturato ad una discreta profondità). Una volta nel guadino, nonostante possano sussistere buone intenzioni, soprattutto quando si ha poca esperienza alle spalle, può capitare si commettano gravi errori nel maneggiare un luccio. Occorre quindi essere ben preparati e consapevoli del fatto che: oltre alla successiva sopravvivenza del pesce vi è in gioco anche l’incolumità delle nostre dita.

Domenica 25 Settembre 2011, io (Bonez), Pordo e Teo, siamo andati a fare una pescata nel, non lontano da noi, laghetto Passoguado di Quinzano d’oglio (BS). Si tratta di un laghetto dalle piccolissime dimensioni, caratterizzato da una cascata presente in uno dei quatto angoli, provocata da un piccolo fiumiciattolo che alimenta il lago; ed è proprio grazie all’acqua fresca di questo fiume che, assieme all’abbassarsi delle temperature ha permesso l’immissione delle trote anche in questo periodo, nonostante la bassa profondità del lago che raggiunge all’incirca i 2,50 metri nei punti più profondi. Noi tutti conoscevamo

Domenica 03/07/2011 io (Bonez) e Pordo abbiamo deciso di macinare pochi chilometri e concederci qualche ora di sonno in più; così invece di recarci in un grosso lago estivo, distante da casa, abbiamo scelto di fare una pescata nel laghetto di Pandino (CR). Si tratta di un laghetto di piccole dimensioni, profondo al massimo 5 metri e caratterizzato da un’acqua molto fredda e limpida, facente parte di un grosso complesso di acquacoltura, costituito da vasche in cemento, nelle quali vengono allevate diverse specie di pesci tra cui le trote. La struttura è circondata da un

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: [email protected] oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER: