Bombarde

25/10/2013 20:32#1da Simonino
Bombarde - discussione creata da: Simonino
ciao a tutti . mi presento mi chiamo Simone da Bergamo e sono nuovissimo nel settore. mi sono avvicinato da poco a questa disciplina perche' mi ha sempre appassionato l'idea e finalmente quest'anno posso iniziare a svolgerla. Vorrei iniziare l'argomento con la pesca a striscio. piu' che altro sono davvero ignorante e vi ringrazio se vorrete aiutarmi, sulle bombarde. x esempio ora fa' ancora caldo come temperature . che tipo di bobmarda sarebbe piu' indicata come affondabilita' ? sto ' palrando logicamente nella pesca al laghetto . e soprattutto come faccio a calcol :thanks are il tempo di discesa? scusatemi, so' ce x i piu' esperti possono essere domande banali, ma x me e' la prima volta che maneggio bombarde. GRAZIE MILLE A TUTTI

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

25/10/2013 20:43#2da Bonez
Bombarde - Risposta di: Bonez
Ciao Simone, considerato che sei nuovo non solo di Macinator, ma a quanto pare anche della pesca a bombarda ti invito prima di tutto a dare una lettura ai vari articoli presenti su macinator alla voce di menu: Trota lago; iniziando magari da QUESTO e QUESTO. Successivamente, se ti rimangono dubbi siamo qui...

ciauuuuuuuz

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

25/10/2013 20:51#3da Robertob
Bombarde - Risposta di: Robertob
Adesso le trovi in superficie devi usare g0 e g1.Ciao

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

25/10/2013 20:51#4da simone2000
Bombarde - Risposta di: simone2000
dipende anche dal lago dove vai... in questo periodo si usa dal g 0 al g4....

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

25/10/2013 20:56#5da Robertob
Bombarde - Risposta di: Robertob
giusto io pesco alla geretta

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

25/10/2013 20:59#6da Simonino
Bombarde - Risposta di: Simonino
Esatto Bonez...stavo dando la lettura nella casella trota lago ...grazie ancora

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

25/10/2013 21:09#7da monda08
Bombarde - Risposta di: monda08
Quoto g0 o g1 ma direi anche maracas a nastro

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

25/10/2013 21:12#8da Robertob
Bombarde - Risposta di: Robertob
Maracas a nastro??????????

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

25/10/2013 22:22#9da xxxgrimox
Bombarde - Risposta di: xxxgrimox

Robertob ha scritto: Maracas a nastro??????????


maracas, è una bombarda vuota piena di pallini che suonano, come le vere maracas, appunto.
a nastro invece è un modo di dire, nel senso di "tantissima","sempre", ho pescato con la maracas a nastro ovvero ho pescato tantissimo con la maracas,

www.macinator.it/trota-lago/tecniche-e-lenze/la-maracas.html

questo è l'articolo sulla maracas, e ine se cerchi con il tasto cerca sul forum escono fuori diverse discussioni dove si parla di come pescarci :bye tipo queste qua sotto

www.macinator.it/forum/Tecniche-e-Lenze/8466-aiuto-pesca-con-maracas.html?start=10#23163


www.macinator.it/forum/ami-fili-piombi-e-minuteria-varia/8345-che-cos-e-la-maracas.html#21113

www.macinator.it/forum/ami-fili-piombi-e-minuteria-varia/7446-maracas-modelli-e-marche.html?start=30#11865


www.macinator.it/forum/Tecniche-e-Lenze/7306-maracas-calimero-tubertini.html?start=10#9985


www.macinator.it/forum/Tecniche-e-Lenze/7297-lenza-maracas-qualche-informazione.html#9650

www.macinator.it/forum/Tecniche-e-Lenze/7271-lenza-piombata-x-maracas.html#9400


www.macinator.it/forum/Tecniche-e-Lenze/7187-galleggiante-maracas.html#8516


www.macinator.it/forum/ami-fili-piombi-e-minuteria-varia/7109-maracas-e-possibile.html#7779


www.macinator.it/forum/Tecniche-e-Lenze/756-maracas.html?limitstart=0&start=20


www.macinator.it/forum/ami-fili-piombi-e-minuteria-varia/1905-maracas-moda-o-realta.html#1975


www.macinator.it/forum/Tecniche-e-Lenze/756-maracas.html?limitstart=0&start=10

ti ho semplificato un po la ricerca, buona lettura :ok:bye:bye

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.049 secondi

L’aspio: un predatore dalla costituzione massiccia appartenente alla famiglia dei ciprinidi. Originario dell’est Europa dagli ultimi anni del XX secolo è entrato a far parte anche del nostro ecosistema nei fiumi e laghi del centro-nord Italia. Il suo habitat naturale è quello dei grandi fiumi di pianura con acqua a corrente veloce o moderata, ricchi di piccoli ciprinidi che costituiscono le sue prede predilette. L’aspio è un perfetto “game fish”: piuttosto resistente agli stress della pesca, abbocca con violenza e raggiunge taglie molto interessanti. Frequentemente tra i cinquanta ed i settanta centimetri può raggiungere il peso di 9-10 kg

Sabato 13 Aprile 2013, presso il bellissimo laghetto: "Al Tiro" di Martinengo (BG), si è svolto il tanto atteso: "2° Raduno MACINATOR"; ossia, per chi non lo sapesse, una bellissima giornata in compagnia di tutti gli utenti di questo sito che decidono liberamente di partecipare per una pescata di gruppo, con lo scopo di aiutarsi, conoscersi meglio di persona e scambiarsi consigli sulla pesca della trota e non solo. L'organizzazione dell'evento ha avuto inizio mesi prima ed è stata ufficializzata in data 6 Marzo 2013; giorno in cui si sono aperte le iscrizioni a chiunque

Sabato 23 aprile abbiamo testato per voi i laghi Carcana: un bellissimo complesso di tre laghetti adibiti soprattutto per la pesca alla trota, che si trova a Zibido S.Giacomo,in provincia di Milano; dopo aver dato un occhiata veloce ai tre laghi, abbiamo scelto il lago 1. In questa battuta di pesca abbiamo coinvolto oltre che alle nostre ragazze Ele e Anto anche il paparazzo Ghibbo e la sua bellissima famiglia composta dalla sua compagna Marty e dal piccolo Gabry che come vedrete è già un promettente Macinator! La giornata purtroppo non era cominciata benissimo a causa di

Costruito in svariate forme, differenti materiali e di diverse grammature; il galleggiante, comunemente chiamato anche: “ tappo”, può essere considerato uno dei “simboli” della pesca. Chiunque debba crearsi un’immagine di pesca lo farà, con tutta probabilità, pensando anche ad un galleggiante. Il suo compito è quello di trattenere la lenza ad una profondità prestabilita e di segnalare al pescatore le abboccate del pesce, immergendosi. Nonostante l’immagine del galleggiante sia comunemente associata ad un tipo di pesca “statica”, da qualche tempo, esso ha trovato largo impiego anche nel settore trota lago, agonistico e non solo. Molti

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: [email protected] oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER: