Cosa usate come salvanodo per bombarde?

16/11/2013 16:05#1da Giorgio
Ciao , volevo sapere cosa usate come salvanodo per ammortizzare l'impatto delle bombarde :magheggio

Io uso l'anima in materiale spugnoso dell'interno dei cavi TV (quelli grossi di diametro). Con 1 mt di cavo di recupero faccio circa un centinaio di ammortizzatori a costo zero.:dollar:ok

:bye:thanks

Gli Dei, non sottraggono all'uomo ,il tempo trascorso a pescare.

Proverbio Assiro-Babilonese

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

16/11/2013 17:12#2da Bonez
Io, per le bombarde utilizzo le molle coniche della Vincent e mi trovo benissimo; il costo non è esagerato e fanno egregiamente il loro lavoro....

Ciauuuuuuuuz

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

16/11/2013 20:45#3da superf
idem come il Bonez :bye:bye

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

16/11/2013 21:04#4da Robertob
Io filo elettrico ma i vostri mi sembrano migliori li provo. Grazie :bye

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

16/11/2013 21:05#5da Naus
Ciao io uso cavo elettrico siliconico, molto morbido.

:bye

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

16/11/2013 21:05#6da Giorgio
Ma dove appoggiano sul filo nodo/girella non c'e' il rischio che rovinino il filo stesso ! :sorry

Chiedo per apprendere :tifo:bye:bye

Gli Dei, non sottraggono all'uomo ,il tempo trascorso a pescare.

Proverbio Assiro-Babilonese

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

16/11/2013 21:20#7da Naus
ti riferisci alla molla?

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

16/11/2013 21:30#8da Giorgio
Si Naus alla molla :ok:thanks

Gli Dei, non sottraggono all'uomo ,il tempo trascorso a pescare.

Proverbio Assiro-Babilonese

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

16/11/2013 21:33#9da Robertob

Giorgio ha scritto: Ma dove appoggiano sul filo nodo/girella non c'e' il rischio che rovinino il filo stesso ! :sorry

Chiedo per apprendere :tifo:bye:bye

Il filo deve lavorare sulla girella non sul nodo ciao

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

16/11/2013 21:56 - 16/11/2013 21:57#10da Giorgio

Robertob ha scritto:

Giorgio ha scritto: Ma dove appoggiano sul filo nodo/girella non c'e' il rischio che rovinino il filo stesso ! :sorry

Chiedo per apprendere :tifo:bye:bye

Il filo deve lavorare sulla girella non sul nodo ciao



Intendevo la molla , mi spiego meglio :sbadato :girella tripla+nodo filo di bobina+ molla+ bombarda che scorre sul filo di bobina. Quindi la molla da una parte e ' in contatto con il fondo della bombarda e dall'altra con il nodo che collega il filo di bobina alla girella ,giusto ?
Appoggiandosi alla girella, e di conseguenza al nodo ,non c'e rischio che il metallo della molla rovini il filo.:ko:magheggio

Spero di essermi spiegato :ok n Ciao :bye:bye:thanks

Gli Dei, non sottraggono all'uomo ,il tempo trascorso a pescare.

Proverbio Assiro-Babilonese

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.053 secondi

Dato il successo ottenuto con il "2° Raduno MACINATOR", caratterizzato anche dalla mia assenza, a causa dell'infezione che mi ha colpito: la varicella e considerate le numerose richieste che ho ricevuto nei giorni seguenti all'evento passato ho così deciso di riproporre, entro tempi brevissimi, la manifestazione intitolandola: "REMAKE 2° raduno MACINATOR". Un evento così speciale meritava anche un luogo altrettanto speciale; e per non essere ripetitivo, ho così scelto come "teatro" di questa manifestazione la bellissima struttura: "Lago Verde" sito in loc. Mortizza (PC): un bellissimo complesso costituito da 2 laghi uno grande ed uno piccolo

Lunedì 22 agosto 2011, io (Bonez), Pordo e Cavoz, in occasione del compleanno di Pordo, ci siamo recati al lago 3 Sport che si trova a Seguo di Settimo Milanese (MI): un lago di medie dimensioni e dalla elevata profondità, che consente alle trote di sopravvivere anche durante i periodi più caldi dell’anno. Si tratta di un complesso piuttosto spartano, dall’acqua non particolarmente limpida, nel quale abbiamo scelto di festeggiare questo compleanno, per il fatto che, in questo periodo, se ne sentiva parlare molto bene ovunque ed era una meta consigliata da molti pescatori. Giunti

Venerdì 16 Marzo 2012, io (Bonez) e Pordo abbiamo deciso di fare una pescatina pomeridiana e, considerato che avevamo in programma di fare qualche piccolo acquisto dal nostro amico Brandazza di Gragnano, abbiamo deciso di recarci a testare i laghi di Tuna. Questo bel complesso sito a Tuna di Gazzola (PC) è costituito da 3 differenti laghi, ma solamente in uno dei tre si effettua pesca sportiva alla trota; ossia in quello situato sotto la gradinata che si trova immediatamente fuori dal bar. Si tratta di un lago, con un’acqua non particolarmente limpida,  profondo al

Sabato 23 aprile abbiamo testato per voi i laghi Carcana: un bellissimo complesso di tre laghetti adibiti soprattutto per la pesca alla trota, che si trova a Zibido S.Giacomo,in provincia di Milano; dopo aver dato un occhiata veloce ai tre laghi, abbiamo scelto il lago 1. In questa battuta di pesca abbiamo coinvolto oltre che alle nostre ragazze Ele e Anto anche il paparazzo Ghibbo e la sua bellissima famiglia composta dalla sua compagna Marty e dal piccolo Gabry che come vedrete è già un promettente Macinator! La giornata purtroppo non era cominciata benissimo a causa di

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: [email protected] oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER: