Info nuove canne Tubertini

19/11/2017 20:34 #11 da elio1999
Anche io le ho sbacchettate in negozio e se avesse avuto una 5 o 6 montata l'avrei provata, ma erano solo nude, la differenza rispetto alle concept a livello di materiale è abbastanza evidente , la concept, una buona canna media fascia, anzi , forse molto meglio di molte altri marchi ( anche blasonati e più costosi), ma queste si confrontano a livello di leggerezza e materiale con le top, la differenza si vede, ovviamente con le azioni da bombarda pesante , comunque mi riservo di provarne una o due poi sarò più preciso, le concept da piombo comunque quando le avevo provate non mi erano dispiaciute anzi....(ora ho daiwa pro lake , violini e fassa spirit per capire i miei gusti)

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

19/11/2017 21:24 #12 da Sim21
come ti trovi con le spirit?
io volevo prenderne un paio ma ho letto un sacco di commenti che non mi hanno convinto. Es: eccessivamente mollaccione - risultano troppo cariche con pesi di medio range - solid tip troppo sottili

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

19/11/2017 23:08 #13 da elio1999
Ciao, in effetti ho solo le 45 e la 48 le altre hanno i cimini troppo morbidi (le 40 ) e delle curve inguardabili (le 43) anche se queste ultime vanno bene

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

20/11/2017 16:26 #14 da Sim21
ecco infatti :pernacchia :pernacchia

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

23/02/2018 15:45 #15 da andreone
Ciao. Rispolvero questo post x segnalare una cosa che mi è successa.ho preso una pro lake 7.aprendola a casa con calma mi sembrava un po' corta rispetto ai 4,40 dichiarati.misurata e con mia sorpresa è 4,21.....chiedo se qualcuno ha riscontrato lo stesso problema oppure è solo una sfigata (non credo).grazie

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

23/02/2018 15:52 #16 da frigoriz71
Purtroppo io ho tre 1 tre 2 due 3 una 4 una 5 due 6 ma mi manca la zero e la 7.

Purtroppo non ne ho misurata nessuna

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

23/02/2018 16:08 #17 da andreone
Ok grazie. La 6 come la usi?

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

23/02/2018 16:15 #18 da frigoriz71

andreone ha scritto: Ok grazie. La 6 come la usi?


La 6 per ora l'ho usata ad ore con 13g3.5 e 13g5

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

23/02/2018 16:48 #19 da andreone
Allora mi sa che prenderò la 6.la 7 la restituisco. Il negoziante domenica va in fiera e vede cosa dicono alla tubertini.a me serve x pescare con 15 g 2/g 4

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

23/02/2018 17:06 #20 da frigoriz71

andreone ha scritto: Allora mi sa che prenderò la 6.la 7 la restituisco. Il negoziante domenica va in fiera e vede cosa dicono alla tubertini.a me serve x pescare con 15 g 2/g 4


Col 13 mi sembrava già quasi al limite come Potenza di lancio.
Il 15 non l'ho provato

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.393 secondi

Indipendentemente dalla stagione, in presenza di laghi di piccole dimensioni o comunque in tutti i casi in cui le trote stazionano nei primi 20-30 metri d’acqua dalla sponda, una lenza a piombino o una a catenella costituiscono una delle soluzioni migliori, e più redditizie, per la pesca alla trota in lago. "Piombo" è il termine più diffuso, molto generalizzato, che l'agonista, o comunque la maggior parte dei pescatori, utilizza per far riferimento alla zavorra che si utilizza per la costruzione di una lenza. Come dice la parola stessa, si tratta di un cilindretto di piombo,

Venerdì 16 Marzo 2012, io (Bonez) e Pordo abbiamo deciso di fare una pescatina pomeridiana e, considerato che avevamo in programma di fare qualche piccolo acquisto dal nostro amico Brandazza di Gragnano, abbiamo deciso di recarci a testare i laghi di Tuna. Questo bel complesso sito a Tuna di Gazzola (PC) è costituito da 3 differenti laghi, ma solamente in uno dei tre si effettua pesca sportiva alla trota; ossia in quello situato sotto la gradinata che si trova immediatamente fuori dal bar. Si tratta di un lago, con un’acqua non particolarmente limpida,  profondo al

Ciao a tutti! Chiunque di voi, agonisti e non, dal nord al sud, più o meno “patiti” di trota lago, avrà comunque sentito parlare di un famosissimo personaggio della trota lago: “Fausto Buccella”: esperto indiscusso della trota lago, tra i primi a portare e praticare questa disciplina in Italia. Mi sembra quindi “superfluo” soffermarmi sulla  presentazione del consulente tecnico Daiwa che voi tutti conoscerete per lo meno per sentito dire e passo così subito al sodo di questo articolo; ossia: “L'opinione del campione Fausto Buccella riguardo a macinator.it”. Tutto è iniziato l’11 Aprile 2012; quando

Ciao a tutti, quest’oggi ho pensato di andare leggermente fuori tema rispetto a cio per qui è nato macinator.it; ossia il fantastico mondo della trota lago scegliendo di raccontarvi un’esperienza piuttosto insolita, ma ovviamente di pesca, vissuta dal nostro “socio”; nonché Amico Teo (gatTeo). Per chi non lo conoscesse infatti, va detto che, il nostro compagno di squadra Teo, si è avvicinato da poco al mondo della trota lago, ma fin da bambino ha sempre avuto una grandissima passione per la pesca in generale. Egli infatti, si diletta spesso praticando differenti tecniche di pesca sia

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER:

Pescareonline.it