Trote nel sotto riva
Lake trout Academy 2020 - 5 puntata
Trabucco Switch Lake Trout
novità Trabucco 2020
Tremarella al minimo
Lake trout Academy 2020 - 4 puntata
Pesca con il galleggiante
Lake trout Academy - 3 puntata
Piombino e catenella
Lake trout Academy - 2 puntata
Trabucco Warden Slim Lake Trout
novità trabucco 2020
Pesca con il vetrino
Lake trout Academy - 1 puntata
8° Raduno Macinator - 2019
Laghi di Castello (PC)
ABC Trota Lago
Raccolta di articoli dedicati alla trota lago

Info nuove canne Tubertini

05/07/2018 17:24 #21 da Melo
Visto che passato diverso tempo da quando è iniziata questa discussione, proviamo a fare il punto della situazione...
Come vi sono sembrate queste canne? Soprattutto in azione di pesca.
Chi le ha prese nude e modificate, può suggerire una qualche modifica apportata? Grazie mille!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

31/12/2018 18:44 #22 da njko
sera qualcuno ha usato le R18 da lago

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

31/12/2018 19:27 #23 da frigoriz71
Io le ho tutte e mi trovo bene, dalla uno (3) alla sei (2).

In arrivo ho la bomb1 nuova ed una sette.

Ho invece appena ritirato la nuova float kake trout da 5 mt ma non ancora provata

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

01/01/2019 12:14 - 01/01/2019 12:15 #24 da njko
buongiorno e buon anno io vorrei prendere dalla zero alla cinque in pesca sai dirmi se sono morbide e paraboliche grazie

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

01/01/2019 13:51 - 01/01/2019 13:54 #25 da andreone
Ciao. Buon anno a tutti innanzitutto. Ti rispondo di qui alla tua domanda dell altro post.la 1 che possiedo non mi sembra sicuramente parabolica come intendo/piace a me, x questo la ho accantonata. La 3 la uso solo con il galleggiante a tirare in partenza.la canna da 15 gr(mi pare la 7)l ho restituita al negoziante perché era 20 cm più corta del dichiarato.mi sembra buona la qualità del carbonio e le finiture.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

01/01/2019 18:39 - 01/01/2019 18:44 #26 da frigoriz71
La uno è morbida ma non parabolica; io la uso a catena 6 o 5 pezzi 0.5 oppure a vetro

Però ho evitato la zero che è una banana....

Miei amici hanno sostituito la vetta della uno con quella della zero; io ne proverò una e poi potrò dirti. Di.una in una, tutti i cimini pieni sono intetcambiabili, quindi se vuoi cambiare sensibilità senza diventare matto lo puoi fare a 10 euro caduno.

La due va bene in partenza su pesce difficile con 4gr oppure con catene pesanti 4x1 o 3×1

La tre da partenza 4/5 gr se tritano

La quattro a vista su tanto.pesce con 5/6gr oppure maracas 8/10

La cinque con tris da 8 o 10

La sei con bombarde da 13/15 sino a g5 o tris

La sette con bombarde da 15/20 sino a g5 o tris (è vero cheb è piú corta ma ha uma bella azione morbida)

Non sono di certo dure, io avevo venduto le specialist nere che non ne facevo i ferri a piombino.le sbagliavo tutte.

Potrei dirti una via di mezzo fra luvias e soffritti

Le nuove bomb cambiano completamente e non son più morbide/semipraboliche, ma rigide da lancio e pesca sotto e son molto più care delle altre.

Anche la nuova da tappo costa un.botto ed a vederla così mi sembra un po' simile allla vecchia amorphous verde ma con più nervo, una via di mezzo con la regular e più parabolica della.nuova amorphous rossa (tutte amorphous che ho)

Quando la proverò ti saprò dire

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

01/01/2019 18:53 #27 da andreone
Ciao frigoriz71. X curiosità quando hai tempo mi dici quanti scorrevoli ci sono sulla cima della tua 1?grazie

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

02/01/2019 06:45 #28 da Zampa
Ciao, l'altro giorno al lago Sgagna al terzo lancio mi è esplosa la mia 4,80 R18 mentre lanciavo 35 grammi, era la terza volta che la usavo. Bella, leggera, ottima azione ma secondo me un troppo delicata per pescare pesante. Ciao

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

03/01/2019 12:05 #29 da njko
buongiorno e grazie per vermi chiarito un bel po di dubbi credo che per ora attenderò sperando di poterne provare qualcuna in pesca mi terrò ancora le mie concept grazie di nuovo .Ho due maver molto vecchie con triste decisione le ho messe da parte anche perché trovare pezzi di ricambio non sia semplice o impossibile ed ancora oggi hanno qualcosa in più la gt tre e morbida buona potenza parabolica e quando la sbacchetto e armoniosa non a scatti

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.319 secondi

Son certo di poter affermare che, la più grande novità Fassa 2017 è, senza dubbio, rappresentata dalla nuovissima serie di canne, da trota lago, che prende il nome di Essence. Presentate lo scorso Febbraio, in occasione del Pescare Show di Vicenza, le nuovissime Essence hanno, in questi giorni, finalmente fatto la loro comparsa nei negozi. Attualmente, la serie Essence non sostituisce nessuna delle altre serie di canne, a marchio Fassa, in commercio ma le affianca interponendosi, a livello qualitativo, tra le Entry level: “Prime” e le top di gamma: “Spirit”. Si tratta però di una

Domenica 4 dicembre 2011, presso il laghetto: “La trota nel birreto”, di Corno Giovine (LO) si è svolta una gara di pesca alla trota in lago ad invito sponsorizzata dalla Lineaeffe e dall’enoteca “Le Rive” di Lodi, in collaborazione con la società di pesca “Codogno 80”, aperta a 20 coppie alla quale, ovviamente, anche io Bonez e Pordo abbiamo partecipato. Per l’occasione, dal titolo: “Trofeo Lineaeffe”, sono state immesse, sabato 3 dicembre, 200Kg di trotelle da gara per un totale di circa 1500 pesci che, al nostro arrivo presso il lago, la domenica mattina, ci

Indipendentemente dalla stagione, in presenza di laghi di piccole dimensioni o comunque in tutti i casi in cui le trote stazionano nei primi 20-30 metri d’acqua dalla sponda, una lenza a piombino o una a catenella costituiscono una delle soluzioni migliori, e più redditizie, per la pesca alla trota in lago. "Piombo" è il termine più diffuso, molto generalizzato, che l'agonista, o comunque la maggior parte dei pescatori, utilizza per far riferimento alla zavorra che si utilizza per la costruzione di una lenza. Come dice la parola stessa, si tratta di un cilindretto di piombo,

Domenica 25 Settembre 2011, io (Bonez), Pordo e Teo, siamo andati a fare una pescata nel, non lontano da noi, laghetto Passoguado di Quinzano d’oglio (BS). Si tratta di un laghetto dalle piccolissime dimensioni, caratterizzato da una cascata presente in uno dei quatto angoli, provocata da un piccolo fiumiciattolo che alimenta il lago; ed è proprio grazie all’acqua fresca di questo fiume che, assieme all’abbassarsi delle temperature ha permesso l’immissione delle trote anche in questo periodo, nonostante la bassa profondità del lago che raggiunge all’incirca i 2,50 metri nei punti più profondi. Noi tutti conoscevamo

 

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it e vuoi dare il tuo contributo per sostenere le spese di mantenimento del sito puoi farlo attraverso una piccola donazione. Per effettuare la tua donazione scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure , CLICCA sull'immagine sottostante per effettuare la tua donazione mediante connessione protetta,  attraverso il diffusissimo e sicuro metodo di pagamento paypal con una normalissima carta di credito: