Consiglio canne bombarda

20/04/2019 15:53 #1 da _lino_
Consiglio canne bombarda - discussione creata da: _lino_
Ciao a tutti,
Vorrei un consiglio per completare la dotazione delle mie canne da bombarda per pescarci sia in estate che in inverno. Stando su theory blu

Al momento ho la 45 LH è una F1 47LD

Sono indeciso su quale è quante tra la 45M, 45ML e 45MH

A giugno avrò una gara al Magenta e vorrei arrivare preparato

Grazie in anticipo

Una pessima giornata di pesca è sempre meglio di una stupenda giornata di lavoro. E.H.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

21/04/2019 18:35 #2 da Riccardone
Prenditi di sicuro MH e poi per inverno ML

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

22/04/2019 19:07 - 22/04/2019 19:08 #3 da _lino_
Grazie Riccardone,

M scartata?

Dici di doppiare qualcosa?


Altri consigli?

Una pessima giornata di pesca è sempre meglio di una stupenda giornata di lavoro. E.H.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

23/04/2019 15:46 #4 da Riccardone
Scartata no, ovvio se puoi prendile tutte e tre.
Se proprio dovrai doppiarne qualcuna e frequenti laghi come Magenta anche tutto il periodo estivo, 47LD.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

25/04/2019 13:56 #5 da _lino_
Grazie

Una pessima giornata di pesca è sempre meglio di una stupenda giornata di lavoro. E.H.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.290 secondi

Martedì 16 agosto 2011, io (Bonez), Pordo e Cavoz, in compagnia delle rispettive mogli, figlie e fidanzate, abbiamo deciso di trascorrere il dopo ferragosto in un bellissimo lago di pesca sportiva, che nessuno di noi aveva mai visitato prima, ma che ci è stato consigliato dal grande cornelli: il lago di Rogno. Si tratta di un lago dalle medio/grandi dimensioni e dalla elevata profondità, caratterizzato da un bel paesaggio circostante ed un’acqua talmente cristallina e pura al punto di permetterne la balneazione; esiste infatti una zona del lago delimitata da una grossa corda tenuta in

Tremarella: lo strano nome di questo recupero bene illustra il movimento della canna, che deve, appunto, tremolare incessantemente, con lo scopo di far avanzare a scatti velocissimi l'esca. La tremarella si effettua sia con lenze a piombino, che a catenella che a vetrino. La forma e il peso specifico della zavorra influenzano il comportamento dell’esca sott’acqua. Il recupero si effettua con la sola canna, mentre questa si sposta bisogna far vibrare il vettino e tra un recupero e l’altro il filo in eccesso và recuperato con il mulinello. L’intensità delle vibrazioni e la velocità di spostamento della

Sabato 12 Aprile 2014, presso il laghetto: "Il Fontanone New" di Chignolo Po' (PV), si è svolto il tanto atteso: "3° Raduno Macinator": una bellissima giornata da trascorrere in compagnia altri utenti Macinator e della fantastica passione che li accomuna: "La pesca della trota lago". Questa magnifica giornata, dalle favorevoli condizioni meteo, ha avuto inizio verso le ore 7 del mattino quando, uno dopo l'altro, tutti i partecipanti sono giunti sul posto. Fin dall'inizio si "respirava" un'aria di festa che anche il lago stesso sembrava percepire; la sua superficie, infatti, appariva increspata ed in continua

Domenica 15 gennaio 2012 si è disputata la prima di tre prove del 10° campionato invernale a coppie organizzato dalla società Villaclarense presso il laghetto Sultan di Borgo San Giacomo (BS). Le coppie partecipanti a questo torneo sono ben 50 suddivise in 10 settori da 5 concorrenti ciascuno ed i membri di ogni coppia pescano alternativamente su picchetti differenti per un totale di 14 turni di gara, 7 per ciascun agonista. Ieri, così come nelle successive due prove, sono state immessi per l’occasione circa 400Kg di trote di taglia abbastanza piccola che, a causa della

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER:

Pescareonline.it