8° Raduno Macinator - 2019
Laghi di Castello (PC)
7° Raduno Macinator - 2018
Laghetto Cantone - Nerviano (MI)
6° Raduno Macinator
Lago Verde (PC)
ABC Trota Lago
Raccolta di articoli dedicati alla trota lago
Il rotolino avvolgilenza
come utilizzarlo... (video)

spinning trota lago quale attrezzatura?

07/06/2016 19:51 #1 da Sezar82
Ciao a tutti, volevo dei consigli su quale attrezzatura comprare per pescare la trota sul lago a spinning. Tipo di canna (gr. altezza ecc) mulinello, filo, ami ecc insomma tutto il necessario. Vi ringrazio anticipatamente...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

07/06/2016 20:31 #2 da felix88
Ciao sezar, per poterti aiutare dovresti indicarci un budget

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

07/06/2016 20:54 #3 da Sezar82
a me interessava sapere le caratteristiche, poi magari vedo i prezzi, per esempio la canna deve essere 10/30 g o 5/20, ecc

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

07/06/2016 22:27 #4 da Gualandris
Ciao, la risposta alla tua domanda è molto ampia!
Se chiedi una risposta precisa sull'attrezzatura indica i laghi che pensi di frequentare e le relative dimensioni per poter capire di che attrezzatura tu necessiti!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

09/06/2016 07:05 #5 da Sman

Gualandris ha scritto: Ciao, la risposta alla tua domanda è molto ampia!
Se chiedi una risposta precisa sull'attrezzatura indica i laghi che pensi di frequentare e le relative dimensioni per poter capire di che attrezzatura tu necessiti!

Premesso quanto sopra un minimo
Canna 1-15 5-20 dipende dal vero casting per alcune anche 7-21 7-28
Mulinello con filo 0,20 0,18 0,22
Moschettoni con girella e senza
Ami x dropshot
testine piombate
Se ci sono bass ami offset
Rotanti e ondulanti di colori diversi
Qualche minnows e lipless
Alcune esche siliconiche di vari colori
Ringraziano per il messaggio: Sezar82

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

09/06/2016 09:08 #6 da Gualandris

Sman ha scritto:

Gualandris ha scritto: Ciao, la risposta alla tua domanda è molto ampia!
Se chiedi una risposta precisa sull'attrezzatura indica i laghi che pensi di frequentare e le relative dimensioni per poter capire di che attrezzatura tu necessiti!

Premesso quanto sopra un minimo
Canna 1-15 5-20 dipende dal vero casting per alcune anche 7-21 7-28
Mulinello con filo 0,20 0,18 0,22
Moschettoni con girella e senza
Ami x dropshot
testine piombate
Se ci sono bass ami offset
Rotanti e ondulanti di colori diversi
Qualche minnows e lipless
Alcune esche siliconiche di vari colori

Visto che la tua risposta è un mondo!
Provo a scrivere anche io!
Se frequenti laghi piccoli o piccolissimi sicuramente consiglierei la trout area (canne che vanno dai 5' ai max 7' con casting generalemente compreso tra i 0.5gr e i 6/7gr max) o comunque una pesca ultra light con piccole gomme, quindi avresti bisogno di canne specifiche per il trout area ( che non costano per forza un occhio della testa ) e/o di canne per il finesse, potresti adattare anche canne da LRF( canne che vanno dai 6' fino ai 7'9" con anch'esse casting dai 0.5gr ai 7/8gr) per fare una pesca con piccole gomme in lago!
Se i laghi che frequenti sono medio/piccoli oltre alla canna da trout area o da finesse penserei di affiancare anche una canna con casting leggermente maggiore per pescare con ondulanti, rotanti, minnow e lipless un attimo più pesanti perciò potrebbe andare una canna sui 7' con casting di circa 3-15gr!
In laghi medio/grandi serviranno spesso quasi solo due tipi di canne: una per pescare con le gomme sia piombate che spiombate e una per pescare con le hard baits (ancora ondulanti, minnow, lipless e rotanti)!
La differenza è che qui serviranno canne abbastanza lunghe; sia per la canna da gomma che da hard baits ti consiglio canne da almeno 8' fino arrivare ai 9'6" (o anche 10' se trovi una canna ben bilanciata) perchè non sempre le trote le troverai nel sotto riva e una canna lunga oltre ad allungare il lancio a parità di peso ti aiuterà nella gestione dell'esca!
Come casting per queste due ti consiglio 0-10gr o meno per quella da gomma e per l'altra 5-20/5-25/7-28gr in base a quanto lancia realmente la canna (una volta che riesci a lanciare bene 20gr sei apposto)!
Chiuso il mondo canne c'è il mondo mulinelli che vanno dalla taglia 1000/2000 sia Shimano che Daiwa per il trout area, 2000/2500 Daiwa e 25000/3000 Shimano per finesse e spinning un attimo più "pesante" fino ai 3000 Daiwa o i 4000/5000 Shimano per pesca con canne lunghe!
Come fili se peschi in laghi piccoli il nylon o il fluorocarbon, entrambi di buona qualità, vanno benone nelle misure tra lo 0.14 e lo 0.16, se cominci a pescare a distanze maggiori valuta l'acquisto di un a treccina fine (0.06/0.08 di diametro), aiuta sui lanci e nella sensibilità montando sempre però un finalino in nylon o fluorocarbon dello 0.20 circa!
Questo quanto riguarda l'attrezzatura vera e propria, poi si apre il mondo delle esche!
Ringraziano per il messaggio: Sezar82

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

09/06/2016 13:43 #7 da xxxgrimox
ce un mondo da scrivere, intanto che ricevi risposte qua puoi leggerti anche qualche discussione nel forum cercandola con lapposita funzione, considera pure che le attrezzatura possono cambiare in base anche alla taglia o alle preferenze e diponibilità degli utenti
personalmente per quel che uso io e che mi diverto ad usare,
canna 2.10 minimo fino a 2.70 spesso maggior lunghezza si traduce in maggior distanza, non è sempre detto, che lancia fino a 10-15 gr circa reali copri praticamente ogni tipologia di esca che usi in laghetto, se invece prendi alcune shimano sovrastimate allora ti van bene anche quelle che arrivano fino a 25-30 gr in quanto i dati non sono veritieri, (escludendo le canne da trout area) ci sono vari marchi, airrus, st croix, abu, berkley, falcon, major craft e tanti altri
mulinello, taglie paragonabili ad un 1000 o un 2500 shimano
filo bhe se parli du nylon un 20-22 male non fa perche spesso lo spinning seleziona la taglia, per carità si prendono anche quelle normali ma con lo spinning capita più frequentemente la trota di taglia rispetto alla classica pesca a tremarella o a bombarda, oppure anche un trecciato dello 0.06 fino a 0.10 max e qua guadagni un maggiore contatto col pesce e anche un ottima distanza di lancio

esche, bhè qui ti si apre un mondo, ma un vero e proprio mondo, un punto fermo però in questi anni l'ho trovato. L'ondulante.
in laghetto l'ondulante è un vero e proprio must, ve ne è solo qualche centinaio di modelli :risata
onestamente pet mia esperienza te ne consiglio alcuni marchi e modelli, per me il migliore rimane il pica spoon hanno la particolarità di essere dipinti su entrambi i lati ci son troppo affezionato, te recuperalo lento e magari a contatto col fondale o comunque sia recuperato lento ma costante e vedrai i risultati, poi altri ottimi ondulanti che uso sono i laboratorio uso i 4 modelli disponibili nera,specchio,cecchino,rapinatore, un altra marca di ondulanti sono i good hands qua ve ne sono diversi alcuni dipinti da entrambi i lati ed altri solo da uno, poi ho un modello di forest i marshall e poi 2 o 3 modelli di nories, a memoria mi pare di averli detti tutti.
un appunto sui colori, spesso in laghetto vanno molto i colori sgargianti e fluo, tipo charteuse, bianco, arancione, nero in giornate di sole, poi ogni laghetto ha i suoi colori preferiti.

i minnows qua si apre un altro mondo, di validi ce ne sono diversi, personalmente uso molo i suspending ed i sinking, dimensioni anche qua variabili, posso dirti che il 5 cm è universale sia per le piccole che per le grandi, anche se volendo se vuoi selezionare ancora la taglia metti anche un 7 cm che viene attaccato anche dalle piccole, ma ancora meglio un 9-10 cm per le grandi e ti assicuro che magari non riceverai molti attacchi ma tieni la canna salda perche saranno tutto meno che piccole,
anche qua di nomi e modelli ne esistono un mondo, giusto per darti qualche nome che uso io,
laboratiorio il pirata e il corsaro,
rapala, contdown e xrap cd, ultra light minnow, ultra light ripping rap (crank senza paletta con attacco moschettone sulla schiena e teiene bene la corsia d'acqua) husky jerk
alcuni modelli di lucy craft, pointer e pointer dd ed altri
xrm65 di reaction strike, (e un jerk suspendig..arrivato ad una certa profondità lo stoppi, dai due botte pausa e recuperi, e ricominci, botte...pausa..recupero)
matzoui minnow,
alcuni maria,
jubarino molix,
live targhet,
real winner
insomma questi son quelli che mi ricordo a memoria può darsi che me ne dimentichi qualcuno...ma credo che come partenza vadano bene, i colori anche qua preferibilmente accesi o sgargianti ma anche i colori naturali vanno bene

un altra categoria di esche che uso sono i metal jig da 5-10 gr e i vibration ovvero pesci di intero metallo con attacco sulla schiena, molix, t-fishing extreme e yashikawa sono le 3 marche che uso, hanno un ottima lanciabilità e sono recuperabili soprattutto i vibration a dente di sega o anche lineari che hanno lo stesso un ottimo wobbling, tengono inolte bene e costantemente la profondità,

gomma, qua si apre un mondo, diciamo che tutti i siliconi a partire dalle imitazioni di pesci (shad) vermettini ed altre esche fino ai 5 cm circa sono ottimi per testine piombate che vanno dai 2 ai 7 gr dipende chiaramente dalla grandezza dell'amo
ottimo anche il vermone gulp, ottimo anche alcuni vermi da bass da 3 pollici innescati a drop shot
drop shot ovvero una tecnica in cui leghi l'amo un 4 o un 6 circa dove inneschi un siliconico e sotto vi è un particolare tipo di piombo scorrevole con cui regoli la distanza dall amo, puoi anche innescare uno shad
vi sono testine particolari tipo, lalfiere di laboratorio cui sono testine che ruotano su se stesse in virtu della girella in asse cui puoi innescare anche camole siliconiche o altre esche sui 3 cm
buone anche le imitazioni di insetti tipo le nymph o le sanguisughe, entrambe della berkley. ah non dimenticare i classici falcetti/grub da 5 cm
qualche marchio,molix, berkley, yoshikawa...ed altri il mercato ne è pieno
un accenno al recupero, il drop shot lavoro molto sul posto, ovvero lanci, fai affondare e animi lesca con la cana senza spostare il piombo, altre volte invece vogliono un recupero continuo,
discorso simile per la testa piombata, a volte vogliono un recupero lineare, altre volte jerkato, altre volte un saliscendi, dipende dal laghetto e dall'umore delle trote
altra tecnica che è possilie usare con le trote sono i jig come quelli da bass ma più piccoli e di minor grammatura, marche che uso elite lure (ne fa 1 modello in 3 grammature diverse adatto per trota e persico) laboratorio e yoshikawa o tfishing, se ne trovano pochi

rotanti, li uso poco in laghetto, molto poco, non mi rendono abbastanza come le altre tecniche, forse sarà anche il laghetto che frequento non ho mai visto prendere molto in quel laghetto col rotante, comunque qualche classico martin o mepps li ho dietro a volte.

manca della minuteria, personalmente uso girella e moschettone abbastanza piccoli per un veloce scambio dell'esca.
a memoria mi pare di averti dato alcune indicazioni, se qualcosa non dovessi aver capito io sono qua. ah chiarisco una cosa, questo è come pesco io e quindi il mio punto di vista, non si tratta certo di verità assolute

PS: per acquisti o altro io mi rifornisco qua dove puoi trovare molti dei prodotti detti
www.bassstoreitaly.com/
Ringraziano per il messaggio: Sezar82, marlin

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

10/06/2016 11:11 #8 da polo99
per iniziare secondo me una canna catana 3-15g con un mulinello 2500-3000 filo 0,20-0,18 come artificiali ne esistono davvero tantissimi quindi come tutti i neofiti meglio comprare degli ondulanti,vermoni berkley con teste piombate e real winner
Ringraziano per il messaggio: Sezar82

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

09/05/2019 02:37 #9 da marlin
ciao sono in teressato pure io qualche consiglio di pesca spinning alla trota lago qualle trezzatura devo comprare per farla sia con ondulanti e sie esche seliconiche qualle misure di canne devo comprare e gramature sia per laghi grandi e picoli

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

13/05/2019 09:34 #10 da luke-10-
Marlin, secondo me se leggi il post c'è già scritto tutto.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.386 secondi
Powered by Forum Kunena