Pomelli per mulinelli

12/11/2017 15:37#1da Artico784
Pomelli per mulinelli - discussione creata da: Artico784
Buonasera sera a tutti, qualcuno sa' dirmi chi produce pomelli per mulinelli, vorrei cambiare il pomello al mio stradicfk 5000!!!!!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

12/11/2017 21:54#2da antonio5650
Puoi ordinarne uno originale che ti piace da un qualsiasi rivenditore, oppure scrivi su goooooooogle '' knob shimano'' e te ne vengono fuori una marea.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

13/11/2017 01:07#3da Artico784
Lo so che posso ordinarlo da un rivenditore quello che voglio, ma deve essere compatibile con lo stradic fk5000,e lo sono pochissimi, soprattutto più piccolo di dimensioni a paragone dell originale. Poi su internet c sono ma nn è proprio facile come tu dici !!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

13/11/2017 16:21#4da antonio5650
??????????????

:pianto

Guarda che dalla misura 1000 alla 5000 shimano sono tutti compatibili e intercambiabili

Vai su ebay......scrivi ''knob shimano''... scegli il modello che ti piace, lo compri, fine.
Se no su sergiopesca su customizzazione mulinelli ne hai della yumeya e zpi ma con meno scelta rispetto ad ebay.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

14/11/2017 02:56#5da Artico784
Caro Antonio lo so' che i pomelli shimano sono intercambiabili in quasi tt le misure dei vari modelli, ma se faccio questa specifica richiesta è perché lo stradic fk 5000 ho un pomello diverso con un attacco diverso dalle altre misure e anche su ebay ho fatto la ricerca come tu mi hai suggerito(già prima che me lo dicessi tu)ma con lo stradic fk 5000 nn sono compatibili i vari modelli presenti, e se qualcuno è compatibile sono della stessa grandezza di quello che già ho.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

15/11/2017 19:00#6da antonio5650
mmmmmmmmmmh
Allora se ha l'attacco più lungo ti conviene cambiare la manovella intera, ti costa meno che un knob fatto su misura
Quella del 4000 fk dovrebbe essere lunga uguale

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.041 secondi

  Sabato 29 e domenica 30 ottobre 2012, per chi non lo sapesse, presso il bellissimo laghetto Al Tiro di Martinengo (BG) si sono svolti i campionati Italiani Juniores under 14, 18 e 23 di pesca alla trota in lago. Per l’occasione, dato che eravamo liberi da impegni io (Bonez) e Pordo, nella giornata di domenica ci siamo recati sul posto per seguire da vicino l’avventura del “nostro” piccolo grande utente macinator: Gianluca Cornelli di soli 14 anni figlio di korns 26 che partecipava alla competizione Under 18. La prima gara, svoltasi sabato pomeriggio si

Laghetto Cantone - Nerviano (MI) - 05/05/2018 Come ormai ogni anno accade, a partire dal 2012, sabato 5 Maggio 2018, presso il Laghetto Cantone di Nerviano (MI), si è svolto il: “7° Raduno Macinator”. Per tutti coloro che ancora non avessero chiaro di cosa si tratta preciso che: il Raduno Macinator NON è una gara di pesca ma una divertente giornata da trascorrere in compagnia, sulle sponde di un lago, pescando ed alla quale CHIUNQUE può partecipare. Un evento al quale tengo particolarmente, che richiede parecchio tempo ed un non indifferente impegno, per una buona

  Domenica 17 marzo 2013, teatro di una bellissima manifestazione, è stato ancora una volta il magnifico laghetto Smeraldo di Langhirano (PR) presso il quale si è svolta una divertentissima gara di pesca alla trota ad invito, a cui hanno partecipato 35 concorrenti suddivisi in 7 settori da 5 e tra cui eravamo presenti anche io (Bonez), Sandro, Ivan ed altri 2 nostri "soci": Michele e Fabio. Per l’occasione sono state immessi 230Kg di trotelle da gara (6,5Kg a concorrente) di pezzatura 130 - 150 grammi circa; per un totale di circa 1500 pesci ed

Tremarella: lo strano nome di questo recupero bene illustra il movimento della canna, che deve, appunto, tremolare incessantemente, con lo scopo di far avanzare a scatti velocissimi l'esca. La tremarella si effettua sia con lenze a piombino, che a catenella che a vetrino. La forma e il peso specifico della zavorra influenzano il comportamento dell’esca sott’acqua. Il recupero si effettua con la sola canna, mentre questa si sposta bisogna far vibrare il vettino e tra un recupero e l’altro il filo in eccesso và recuperato con il mulinello. L’intensità delle vibrazioni e la velocità di spostamento della

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: [email protected] oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER: