Profilo di Naus

  • Tipologia utente: Utente
  • Rank: Veterano Macinator Veterano Macinator
  • Data di registrazione: 01 Mag 2013
  • Ultimo accesso: 29/01/2019 18:29
  • Fuso orario: UTC +2:00
  • Ora locale: 07:01
  • Messaggi: 924
  • Visite profilo: 1099
  • Ringraziamenti ricevuti: 127
  • Località: Lc
  • Data di nascita: 21 Dic 1971



Naus post recenti

Messaggio / Oggetto Ultimo Messaggio
Vai
Avatar di Naus
Ultimo Messaggio da Naus
30/11/2018 17:28
Avatar di Naus
Ultimo Messaggio da Naus
30/11/2018 17:28
Avatar di Naus
Ultimo Messaggio da Naus
30/11/2018 17:28
Avatar di pearce
Ultimo Messaggio da pearce
08/05/2018 12:32
Avatar di TESOMAX
Ultimo Messaggio da TESOMAX
21/03/2018 19:03
Avatar di Bonez
Ultimo Messaggio da Bonez
16/03/2018 14:49
Avatar di newton71
Ultimo Messaggio da newton71
09/02/2018 14:44
Avatar di newton71
Ultimo Messaggio da newton71
09/02/2018 14:44
Avatar di newton71
Ultimo Messaggio da newton71
09/02/2018 14:44
Avatar di newton71
Ultimo Messaggio da newton71
09/02/2018 14:44
Tempo creazione pagina: 0.321 secondi

Domenica 03/07/2011 io (Bonez) e Pordo abbiamo deciso di macinare pochi chilometri e concederci qualche ora di sonno in più; così invece di recarci in un grosso lago estivo, distante da casa, abbiamo scelto di fare una pescata nel laghetto di Pandino (CR). Si tratta di un laghetto di piccole dimensioni, profondo al massimo 5 metri e caratterizzato da un’acqua molto fredda e limpida, facente parte di un grosso complesso di acquacoltura, costituito da vasche in cemento, nelle quali vengono allevate diverse specie di pesci tra cui le trote. La struttura è circondata da un

Accessorio indispensabile per chiunque pratichi la pesca alla trota lago a livello agonistico ma indubbiamente utile anche per il pescatore amatoriale è il: “Cestello portatrote”. Esso, non soltanto, ha il compito di contenere e trasportare le trote ma si rivela, allo stesso tempo, estremamente utile per contenere sia le esche che tutta la minuteria necessaria per la realizzazione delle lenze. Oggi in circolazione ve ne sono moltissimi modelli differenti tra loro, più o meno voluminosi, più o meno capienti, più o meno dotati di “accessori” ed ovviamente più o meno costosi. Non soltanto alcuni tra i

Domenica 12 giugno, presso il Lago Smeraldo di Langhirano (PR), si è svolta una bellissima gara aperta a 60 coppie che pescavano alternativamente sullo stesso picchetto; proprio per questo alcuni concorrenti hanno deciso di parteciparvi individualmente pagando ovviamente la quota d’iscrizione doppia. La manifestazione prevedeva il rilascio di ben 7 quintali di trotelle da gara (circa 10/12 pesci per ogni Kg) ed è stata suddivisa in 10 spostamenti; ognuno dei quali prevedeva il doppio turno di pesca: prima pescava il concorrente n°1 e poi il concorrente n°2 di ogni coppia. Giunti sul posto, a noi

Credo che chiunque si sia avvicinato alla trota lago abbia sentito pronunciare gli “storici” nomi che identificano, da sempre, le bombarde affondanti, a marchio Fassa: “Bugiardino”, “Opaco” e “Moretto”. Chi le conosce meglio e le ha adoperate, conoscerà però sicuramente anche i loro punti critici come ad esempio: la scarsa resistenza meccanica e la grossolana precisione di G. Grazie al nostro rapporto di collaborazione, nel corso del 2016, assieme a Fassa, abbiamo così deciso di dar vita ad una nuovissima linea di Bombarde affondanti che prende il nome: “Deep”. Dall’inglese: “in profondità” della serie Deep

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER:

Pescareonline.it