Profilo di DavideC

  • Tipologia utente: Utente
  • Rank: Platinum Member Platinum Member
  • Data di registrazione: 07 Lug 2014
  • Ultimo accesso: 09/10/2018 21:19
  • Fuso orario: UTC +1:00
  • Ora locale: 01:20
  • Messaggi: 3020
  • Visite profilo: 1569
  • Ringraziamenti ricevuti: 239
  • Località: milano
  • Data di nascita: 22 Ago 1987

IL GABBIANO Team Daiwa Milano
Su di me:
Ti riempio di pesci!!!!


DavideC's post recenti

Messaggio / Oggetto Ultimo Messaggio
Vai
Avatar di Bonez
Ultimo Messaggio da Bonez
17/07/2018 07:45
Avatar di DavideC
Ultimo Messaggio da DavideC
19/07/2017 09:25
Avatar di mess
Ultimo Messaggio da mess
29/03/2016 08:44
Avatar di Bonez
Ultimo Messaggio da Bonez
04/04/2017 09:41
Avatar di Bonez
Ultimo Messaggio da Bonez
04/04/2017 09:41
Avatar di Bonez
Ultimo Messaggio da Bonez
04/04/2017 09:41
Avatar di Bonez
Ultimo Messaggio da Bonez
04/04/2017 09:41
Avatar di Bonez
Ultimo Messaggio da Bonez
04/04/2017 09:41
Avatar di Bonez
Ultimo Messaggio da Bonez
04/04/2017 09:41
Avatar di Bonez
Ultimo Messaggio da Bonez
04/04/2017 09:41
Tempo creazione pagina: 0.101 secondi

Tremarella: lo strano nome di questo recupero bene illustra il movimento della canna, che deve, appunto, tremolare incessantemente, con lo scopo di far avanzare a scatti velocissimi l'esca. La tremarella si effettua sia con lenze a piombino, che a catenella che a vetrino. La forma e il peso specifico della zavorra influenzano il comportamento dell’esca sott’acqua. Il recupero si effettua con la sola canna, mentre questa si sposta bisogna far vibrare il vettino e tra un recupero e l’altro il filo in eccesso và recuperato con il mulinello. L’intensità delle vibrazioni e la velocità di spostamento della

Concentrandosi sulla pesca a corta distanza si sceglierà una lenza a piombino, prediligendo uno “slim” (2-4gr): un piombo dalla forma allungata che affonderà più lentamente rispetto ad uno “Short”: piombo dalla forma tozza; per effettuare un recupero molto veloce a pelo d’acqua ed in presenza quindi di trote particolarmente voraci e “veloci”. Se le trote faticheranno ad inseguire esche recuperate troppo velocemente, o se si riceveranno parecchi “rifiuti” in fase di abboccata, sarà necessario “ammorbidire” la lenza e diminuire la velocità di recupero e si passerà quindi ad una lenza a catenella di styls o

Domenica 1 maggio 2011 si è svolta, presso il lago Verde di Piacenza, una gara a coppie a cui i Macinator Bonez e Pordo hanno partecipato. Le coppie iscritte alla competizione erano 16, suddivise in 4 settori da 4 coppie. Per l'occasione sono state seminate nel lago 2 quintali di trote di piccola taglia che si sono distribuite abbastanza uniformemente su tutto il campo permettendo di effettuare un buon numero di catture a tutti i partecipanti e per tutti i 12 turni di gara. Data la stagione e l’acqua limpidissima le trote erano visibili appena sotto

Martedì 16 agosto 2011, io (Bonez), Pordo e Cavoz, in compagnia delle rispettive mogli, figlie e fidanzate, abbiamo deciso di trascorrere il dopo ferragosto in un bellissimo lago di pesca sportiva, che nessuno di noi aveva mai visitato prima, ma che ci è stato consigliato dal grande cornelli: il lago di Rogno. Si tratta di un lago dalle medio/grandi dimensioni e dalla elevata profondità, caratterizzato da un bel paesaggio circostante ed un’acqua talmente cristallina e pura al punto di permetterne la balneazione; esiste infatti una zona del lago delimitata da una grossa corda tenuta in

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: [email protected] oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER: