Profilo di MaicolBG

  • Tipologia utente: Utente
  • Rank: Assiduo Frequentatore Assiduo Frequentatore
  • Data di registrazione: 16 Mar 2015
  • Ultimo accesso: 06/04/2018 19:28
  • Fuso orario: UTC +2:00
  • Ora locale: 03:27
  • Messaggi: 129
  • Visite profilo: 450
  • Ringraziamenti ricevuti: 2
  • Località:bergamo
  • Data di nascita:24 Apr 1989

Meglio una trota oggi,e una trota domani.
Su di me:
Meglio una trota oggi,e una trota domani.


MaicolBG's post recenti

Messaggio / Oggetto Ultimo Messaggio
Avatar di Luca1907
Ultimo Messaggio da Luca1907
04/01/2018 19:16
Avatar di Rob92
Ultimo Messaggio da Rob92
30/01/2019 18:19
Avatar di Vampiretto
Ultimo Messaggio da Vampiretto
13/08/2017 23:11
Avatar di Bonez
Ultimo Messaggio da Bonez
21/06/2017 14:35
Avatar di Alessio
Ultimo Messaggio da Alessio
06/09/2020 16:11
Avatar di Alessio
Ultimo Messaggio da Alessio
06/09/2020 16:11
Avatar di maxlo73
Ultimo Messaggio da maxlo73
20/05/2017 17:49
Avatar di maxlo73
Ultimo Messaggio da maxlo73
20/05/2017 17:49
Avatar di ivan141414
Ultimo Messaggio da ivan141414
13/08/2020 08:39
Avatar di Alex822
Ultimo Messaggio da Alex822
28/08/2017 08:50
Tempo creazione pagina: 0.335 secondi

Perché dobbiamo rilasciare il luccio? Il luccio va rilasciato perché questo fantastico predatore sta scomparendo. Soffre l'inquinamento, soffre le reti dei pescatori di professione, soffre la crudeltà dei bracconieri, soffre i cosiddetti: “padellari”; ovvero coloro che non rilasciano nulla. In Italia ne sono rimasti pochi e soltanto in pochissimi ambienti. Quello che un tempo era al vertice della catena alimentare, è ormai diventato solo una cattura occasionale. Partiamo da un dato di fatto: per avere la certezza di non arrecare alcun, seppur minimo, danno ai pesci dovremmo evitare di andare a pesca. Nella pratica del Catch

Domenica 11 settembre 2011, presso il laghetto Smeraldo di Langhirano (PR) si è svolta una bellissima gara di pesca alla trota ad invito, aperta a 45 coppie, a cui anche noi Macinator (io Bonez e Pordo) abbiamo partecipato. Per l’occasione sono state immesse la bellezza di 750Kg di trotelle da gara; per un totale di circa 6000 pesci, che al nostro arrivo al lago, verso le 7 del mattino, si trovavano sparse per tutto il lago, appena al di sotto della superficie dell’acqua: praticamente uno spettacolo!!! Non mi soffermo a descrivervi la struttura in quanto

Domenica 17 aprile si è svolta presso il lago “La trota nel birreto” di Corno Giovine (LO) la gara di chiusura della stagione alla trota organizzata dalla società “Travacon” di Fombio. Nel lago sono state immesse circa 110 kg di trotelle di piccola taglia (circa 8-9 per kg) su cui si sono date battaglia 10 coppie in un settore unico. Al primo impatto la superficie del lago era segnata da poche bollate e da un colore torbido dell’acqua dovuto alla prima semina in settimana di tinche e pesci gatto che  faceva presagire una gara non velocissima

Tremarella: lo strano nome di questo recupero bene illustra il movimento della canna, che deve, appunto, tremolare incessantemente, con lo scopo di far avanzare a scatti velocissimi l'esca. La tremarella si effettua sia con lenze a piombino, che a catenella che a vetrino. La forma e il peso specifico della zavorra influenzano il comportamento dell’esca sott’acqua. Il recupero si effettua con la sola canna, mentre questa si sposta bisogna far vibrare il vettino e tra un recupero e l’altro il filo in eccesso và recuperato con il mulinello. L’intensità delle vibrazioni e la velocità di spostamento della

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: bonez@macinator.it oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER: