Profilo di shoggy

  • Tipologia utente: Utente
  • Rank: Utente Senior Utente Senior
  • Data di registrazione: 14 Mag 2012
  • Ultimo accesso: 01/02/2018 10:04
  • Fuso orario: UTC +1:00
  • Ora locale: 05:03
  • Messaggi: 58
  • Visite profilo: 296



shoggy's post recenti

Messaggio / Oggetto Ultimo Messaggio
Vai
Avatar di shoggy
Ultimo Messaggio da shoggy
20/11/2014 14:25
Avatar di simone2000
Ultimo Messaggio da simone2000
23/09/2014 15:14
Avatar di simone2000
Ultimo Messaggio da simone2000
23/09/2014 15:14
Avatar di simone2000
Ultimo Messaggio da simone2000
23/09/2014 15:14
Avatar di shoggy
Ultimo Messaggio da shoggy
09/08/2014 14:23
Avatar di Bonez
Ultimo Messaggio da Bonez
29/12/2014 09:32
Avatar di Bonez
Ultimo Messaggio da Bonez
05/06/2014 20:26
Avatar di sniper57
Ultimo Messaggio da sniper57
05/12/2015 21:13
Avatar di gorby1984
Ultimo Messaggio da gorby1984
20/01/2014 20:02
Avatar di sniper57
Ultimo Messaggio da sniper57
05/12/2015 21:13
Tempo creazione pagina: 0.299 secondi

Per chi non lo conoscesse: "Gorreto" è un piccolo Comune della provincia di Genova in Liguria, al confine tra il Piemonte (provincia di Alessandria) e l'Emilia-Romagna con la provincia di Piacenza: questo "paesino" è ubicato alla confluenza del torrente Dorbera e del fiume Trebbia che, nell'alta valle ligure, si presenta con correnti, buche e bellissime lame d'acqua e nel quale è possibile esercitare tutte le tecniche di pesca, nelle "acque libere" e nelle "riserve di pesca" gestite con cura dall'Associazione Pescatori Val Trebbia. Così, venerdì 13 Giugno 2014, io (Bonez) assieme a 2 amici (Teo e Bonfi)

A differenza di quanto possa trapelare dal suo aspetto minaccioso, il luccio è un pesce estremamente delicato. Ecco perché una volta allamato e dato che lo DOBBIAMO rilasciare, è meglio recuperarlo velocemente (a meno che non sia stato catturato ad una discreta profondità). Una volta nel guadino, nonostante possano sussistere buone intenzioni, soprattutto quando si ha poca esperienza alle spalle, può capitare si commettano gravi errori nel maneggiare un luccio. Occorre quindi essere ben preparati e consapevoli del fatto che: oltre alla successiva sopravvivenza del pesce vi è in gioco anche l’incolumità delle nostre dita.

Domenica 8 gennaio 2012 si è svolta la prima di quattro prove del campionato invernale di pesca alla trota in lago che si disputa presso il laghetto Passo Guado in località Quinzano d’Oglio (BS). I partecipanti a questo campionato sono ben 90 concorrenti suddivisi in 45 coppie ed ogni coppia pesca alternativamente sullo stesso picchetto per 9 turni di gara per ciascun agonista costituendo un totale di 18 brevissimi turni di gara. In ognuna delle quattro prove vengono immessi 450kg di trotelle di piccola taglia che, viste le dimensioni ridotte del lago, garantiscono a tutti

  Il luccio: predatore per eccellenza di acqua dolce. Caratterizzato da una bocca particolarmente pronunciata con un “becco” a papera dotato di denti estremamente affilati. Ama sostare al riparo attorno a qualsiasi tipo di vegetazione acquatica in attesa della sua preda nei confronti della quale tende agguati rapidi e violenti. Si nutre di altri pesci, a volte anche di dimensioni simili a se stesso. Può raggiungere delle taglie da capogiro ed innescare duelli molto avvincenti nonché attaccare l’esca con incredibile forza e, non sono rari, anche salti fuori dal pelo dell’acqua. La tecnica di pesca

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: bonez@macinator.it oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER: