L'opinione di Fausto Buccella riguardo a macinator.it

L'opinione di Fausto Buccella riguardo a macinator.it

Ciao a tutti! Chiunque di voi, agonisti e non, dal nord al sud, più o meno “patiti” di trota lago, avrà comunque sentito parlare di un famosissimo personaggio della trota lago: “Fausto Buccella”: esperto indiscusso della trota lago, tra i primi a portare e praticare questa disciplina in Italia. Mi sembra quindi “superfluo” soffermarmi sulla  presentazione del consulente tecnico Daiwa che voi tutti conoscerete per lo meno per sentito dire e passo così subito al sodo di questo articolo; ossia: “L'opinione del campione Fausto Buccella riguardo a macinator.it”. Tutto è iniziato l’11 Aprile 2012; quando io (Bonez) ricevo un’email proprio da Fausto nella quale mi viene gentilmente chiesto di pubblicare su macinator.it la locandina relativa ad una grandissima manifestazione agonistica organizzata dall’ A.S.D.P. Senago Daiwa (società di appartenenza di Buccella): il Grand Prix Daiwa 2012; ossia una competizione costituita da 2 gare a coppie che si svolgeranno il 28 e 29 luglio 2012 presso il Lago Azzurro di Mozzanica (BG) e per le quali verranno immessi 40 quintali di trote in totale. La mia risposta è stata ovviamente positiva ed ho subito provveduto a pubblicare la locandina sul sito, ma allo stesso tempo ho anche approfittato dell’occasione per chiedere a Fausto quali fossero il suo pensiero e la sua opinione riguardo a macinator.it e l’autorizzazione a pubblicare sul sito una sua eventuale risposta. Così, dopo una manciata di minuti, ho nuovamente ricevuto una sua mail di risposta che ho deciso di pubblicare inalterata in uno screenshot in modo che possiate anche voi leggerla nella sua forma e contenuto “originali”:

Credo che dinnanzi a simili parole scritte da una “grande” persona nonchè un grande campione come Fausto Buccella rivolte a www.macinator.it e quindi anche a me come rappresentante, amministratore e realizzatore del sito, non si possa che rimanere di stucco e sentirsi soddisfatti di tutto il lavoro svolto e del tempo dedicato alla realizzazione, manutenzione ed aggiornamenti al sito ed ai suoi contenuti. Per una normalissima persona come me (Bonez) con una grandissima passione per la trota lago e per l’elettronica e l’informatica, che mi hanno spinto a creare e mantenere a “tempo perso” questo sito, senza nessuno sponsor, nessuna ambizione ed assolutamente SENZA NESSUN PROFITTO sono i momenti e le situazioni come queste che APPAGANO COMPLETAMENTE tutto il lavoro svolto e che mi danno inoltre la forza e la volontà di proseguire e continuare su questa strada, nonostante le difficoltà e le vicissitudini incontrate. Ho così deciso di scrivere questo breve articolo per condividere con voi questa mia gioia certo che possiate comprendere quanta forza e soddisfazione personale siano in grado di donare anche semplici, ma sincere parole scritte con il cuore da un “grande campione” di pesca alla trota come Fausto Buccella.

GRAZIE FAUSTO!

by Bonez

Questo commento è stato minimizzato dal moderatore sul sito

Grazie per il pensiero che ha avuto anche se io sono nuovissima della pesca alla trota!

ricciodimare
Questo commento è stato minimizzato dal moderatore sul sito

grande Fausto!!!sei proprio mi-ci-dia-le!!!

tommy86
Questo commento è stato minimizzato dal moderatore sul sito

Grazie anche da parte mia Fausto delle belle parole e dei complimenti che già al fishingshow ci avevi fatto di persona! Ti sei dimostrato una grande,molto disponibile simpatico e cordiale verso di noi anche in questa situazione! Un vero campione...

Grazie anche da parte mia Fausto delle belle parole e dei complimenti che già al fishingshow ci avevi fatto di persona! Ti sei dimostrato una grande,molto disponibile simpatico e cordiale verso di noi anche in questa situazione! Un vero campione anche al di fuori delle competizioni,sempre pronto a scambiare quattro chiacchiere e pareri sul fantastico mondo della trota lago senza far pesare o sentire in imbarazzo ragazzi come noi che non si avvicinano nemmeno lontanamente a te per capacita,vittorie e conoscenze!!! Grazie ancora a presto!!!

Leggi Tutto
Pordo
Non ci sono ancora commenti

Lascia i tuoi commenti

  1. Invio commento come ospite. Registrati o Accedi con il tuo account.
Allegati (0 / 3)
Condividi la tua posizione

Sabato 15 e domenica 16 ottobre 2011, si è disputato, nel magnifico lago di Martinengo (BG), il campionato Italiano Promozionale Individuale di pesca alla trota in lago a cui 100 concorrenti, provenienti da tutte le parti d’Italia, hanno partecipato. La competizione è stata suddivisa in 2 prove: la prima svoltasi sabato pomeriggio a partire dalle ore 13:30 e la seconda svoltasi invece domenica mattina a partire dalle ore 8:30 ed in entrambe i casi sono state immesse 300Kg di trotelle. Giunti sul posto, sabato verso le ore 11 abbiamo subito dato uno sguardo al lago,

Il vetrino: definito anche “ghost” (fantasma), proprio per la sua trasparenza e conseguente mimetismo in acqua, non è altro che una zavorra, simile al classico piombino, ma costruito in vetro, la cui principale caratteristica è quella di dimezzare, all’incirca, il proprio peso specifico una volta che esso viene immerso in acqua. Ad esempio, a differenza di un piombino da 4gr il quale una volta in acqua mantiene il proprio peso, un vetrino che pesa 4gr sulla bilancia affonderà in acqua come fosse un piombino da 2gr. Questa particolarità consente di raggiungere la stessa distanza di

 Sabato 10 settembre 2011, io (Bonez) ed il Cavoz, abbiamo deciso di trascorrere la nostra mattinata in un altro lago della provincia di Brescia e più precisamente al lago Canada, che si trova a Borgosatollo (BS), a poco più di un chilometro di distanza dal laghetto del Cigno. Si tratta di un laghetto di forma quasi rettangolare, dalle medie dimensioni e piuttosto profondo, avente un’acqua abbastanza trasparente e fresca nel quale, ovviamente, si effettua la pesca alla trota tutto l’anno, anche durante i periodi più caldi dell’anno, come questo. Siamo arrivati a destinazione verso le

Laghi di Castello - Castel San Giovanni (PC) - 13/04/2019 Sabato 13 Aprile 2019, presso i Laghi di Castello di Castel San Giovanni (PC), si è svolto l 8° Raduno Macinator. Il Raduno Macinator, NON è una gara ma un'imperdibile: “pescata in compagnia” alla quale possono partecipare sia i più esperti pescatori che tutti coloro che si sono da poco approcciati alla pesca della trota in lago. Al Raduno Macinator è possibile partecipare pescando sia con le varie tecniche dello striscio, che a spinning e trout area. Non trattandosi di una competizione, al termine della pescata, non viene mai effettuato alcun conteggio del pescato

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER: