08/05/2011 - Quinzano

08/05/2011 - Quinzano

Domenica 8 maggio noi Macinator: Bonez e Pordo abbiamo partecipato ad una gara a coppie a Quinzano d’Oglio (BS) organizzata dalla società il Cefalo! Si tratta di un laghetto rettangolare piuttosto piccolo che può contenere al massimo 40 concorrenti che pescano contemporaneamente. Per l’occasione sono state immesse 2 quintali di trote che come spesso capita in questo campo di gara, gran parte si sono concentrate  in una zona del lago dove vi è una piccola cascata provocata dall’acqua di un canalino adiacente che alimenta il lago. Le 20 coppie partecipanti, sono state suddivise in 4 settori da 5 coppie e si sono confrontate, oltre che tra di loro, anche con trote di taglia non propriamente piccolissima e con un lago che presentava un’acqua molto torbida ma che comunque faceva intravedere, soprattutto in alcuni punti, la presenza in superficie dei pesci. La pesca da noi adottata nei primi turni di gara è stata con un piombo slim da 4 gr recuperato velocemente in superficie; quando poi le trote nel lago sono diminuite le tecniche che ci hanno regalato alcune catture sparse qua e la sono state: le lenze con galleggianti leggeri (circa 1,5gr) piombati con morbide catene di pallini spaccati, pescando ad una profondità di circa un metro; oppure la classica ed immancabile maracas. Al termine della gara noi Macinator abbiamo raggiunto quota 89 catture piazzandoci al primo posto del nostro settore ed anche al primo posto ASSOLUTO di gara. La gara, che è stata piuttosto breve rispetto alla media, con soli 8 spostamenti, si è poi conclusa con le premiazioni e con un ottimo banchetto sotto ad un gazebo grazie a due buonissimi salami nostrani e diverse bottiglie di prosecco che i simpatici componenti della società “il Cefalo” ha offerto anche a noi mostrando grande cordialità nonostante non ci fossimo mai conosciuti! Vanno quindi i nostri migliori complimenti alla società organizzatrice per l’ottima organizzazione della gara, per la loro onestà, e per la loro dimostrazione di amicizia e cortesia dimostrata con il rinfresco finale; una società sicuramente da invidiare sotto questi punto di vista.

by Bonez


Ancora una volta: Daiwa, una delle aziende leader nel commercio di attrezzatura ed accessori per la pesca in generale o meglio, più nello specifico: "Daiwa Italy", grazie all'esperienza ed alla collaborazione del grande "Maestro" Fausto Buccella ha dato vita ad una nuovissima serie di canne per la trota lago destinata ad un'ampia clientela di agonisti ma non solo. Questa nuova serie di ben 19 canne che prende il nome di: "Theory Super Slim" o più brevemente: "Theory"è stata infatti studiata e commercializzata per colmare il divario qualitativo ed economico presente tra due importanti serie

Sabato 18 giugno 2011, abbiamo testato il laghetto azzurro di Peschiera Borromeo (MI); un bel lago dalle grandi dimensioni situato praticamente al centro del paese. Dato che ci era già capitato di pescare in questo lago in questa stagione e conoscevamo quindi la zona in cui stazionano solitamente le trote e considerando che i 4 – 5 pescatori giunti al lago prima di noi si trovavano tutti in quella zona, abbiamo scelto di pescare sulla sponda corta del lago opposta rispetto all’ingresso (più precisamente proprio tenendoci alle spalle in container bianco). Con l’aiuto dell’ INDISPENSABILE

Fishurfing è disponibile su App Store e Google Play ed è completamente gratuita.È un ottimo strumento per tutti gli appassionati di pesca che desiderano condividere esperienze e catture attraverso blog, foto e video e fornisce anche un database unico di zone di pesca private, alloggi per pescatori, guide di pesca locali, negozi di pesca in tutta Europa, Nord America, Russia e paesi tropicali come la Thailandia. Recentemente sono state introdotte anche alcune zone pubbliche. Per il momento, questa novità riguarda soltanto alcuni paesi ma, con il passare del tempo, saranno introdotte zone pubbliche per ogni paese

Dal mio rapporto di collaborazione con l’azienda Trabucco, iniziato a Gennaio 2019, nasce il progetto: “Warden”. Si tratta di una serie di canne, da trota laghetto, particolarmente ampia in grado di soddisfare le esigenze agonistiche più disparate. La serie è composta da ben 12 azioni differenti, utili per affrontare al meglio ogni condizione di pesca, che va dal più piccolo piombino da un grammo fino a zavorre molto più “importanti” quali bombarde anche da 30-35 grammi di peso. La serie Warden si suddivide principalmente in: CINQUE modelli specifici per la pesca a corto raggio, ognuno

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: [email protected] oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER: